Mondiali 2018, tutti i diffidati: ecco chi rischia la semifinale

Casemiro e Matuidi già squalificati. In tanti ancora in pericolo: Neymar e Coutinho tra i brasiliani, la Francia teme per Pogba e Giroud, Occhio a De Bruyne e Rakitic...

89 condivisioni 0 commenti

di

Share

Occhio ai gialli. Il Mondiale può essere spietato: ne bastano due per rimediare una squalifica. Ne sa qualcosa Casemiro, che sarà costretto a saltare il quarto di finale con il Belgio. Mica una partita semplice per il Brasile. Che deve cercare di battere Lukaku e compagni ed evitare altre ammonizioni pesanti. Tra i giocatori a rischio ci sono Neymar e Coutinho, i più decisivi fino a questo momento. 

Ma i verdeoro non sono gli unici diffidati. Altri calciatori dovranno essere prudenti nei quarti di finale dei Mondiali 2018. Dalla Francia all’Uruguay, dal Belgio al Brasile (appunto), passando anche per le altre quattro qualificate: Svezia, Inghilterra, Russia e Croazia.

Ogni Nazionale dovrà fare attenzione nei prossimi 90 minuti. Il calcolo è più che semplice: sono in diffida tutti coloro che hanno preso un’ammonizione nelle prime quattro partite dei Mondiali 2018. La lista non può che essere lunghissima e coinvolgere ogni ct rimasto in corsa.

Mondiali 2018, tutti i diffidati: ecco chi rischia la semifinale

CasemiroGetty Images
Casemiro, 26 anni, squalificato per l'ottavo di finale con il Belgio

Chi sta messo meglio di tutti è l’Uruguay, che aprirà i quarti con la sfida con la Francia. Un solo diffidato per Tabarez: Bentancur. Lo juventino ha rimediato il giallo nella terza gara della fase a gironi con la Russia (3-0). Deschamps, al contrario, deve già fare i conti con l’assenza forzata di Matuidi (punito contro il Perù e negli ottavi con l’Argentina). Il centrocampista salterà il match in programma a Nižnij Novgorod. A rischio, per i Bleus, ci sono quatto elementi importanti: Giroud, Pavard, Tolisso e Pogba

Rodrigo BentancurGetty Images
Rodrigo Bentancur, 21 anni, è l'unico diffidato per l'Uruguay

Altro quarto, altri giocatori che potrebbero rimanere fuori nelle eventuali semifinali. Dove comunque le ammonizioni verranno azzerate per non far sì che non si ripeta il “caso-Ballack”: il tedesco saltò la finale del Mondiale 2002 (contro il Brasile) per un giallo nel turno precedente con la Corea del Sud. Per il Brasile sono in pericolo Neymar, Coutinho e Filipe Luis. Il Belgio risponde con una lista ancora più lunga: Meunier, Vertonghen, De Bruyne, Tielemans e Dendoncker.

Kevin De BruyneGetty Images
Kevin De Bruyne, 27 anni, è uno dei diffidati del Belgio

Claesson ed Ekdal quelli della Svezia (con Lustig che è squalificato); Walker, Loftus-Cheek, Henderson e Lingard per l’Inghilterra. Infine l’ultimo quarto, quello tra Russia e Croazia, in programma sabato sera a Sochi. Tra i padroni di casa i diffidati sono Gazinskiy, Kutepov, Zobnin, Golovin e Smolov. La Croazia non è da meno con Rakitic, Mandzukic, Rebic, Vrsaljko, Pjaca e Jedvaj. I Mondiali 2018 sono entrati nella fase cruciale. Si portano dietro anche questo tipo di tensioni.  

La situazione diffidati-squalificati quarto per quarto:

Paul PogbaGetty Images
Paul Pogba, 25 anni, nella lista dei diffidati dei Blues: insieme a lui Tolisso, Giroud e Pavard

Uruguay-Francia

Diffidati Uruguay: Bentancur.

Diffidati Francia: Tolisso, Pogba, Giroud e Pavard. 

Squalificati: Matuidi (Fra).

Philippe Coutinho e NeymarGetty Images
Philippe Coutinho e Neymar, entrambi diffidati: un giallo e salterebbero l'eventuale semifinale. Come loro Filipe Luis...

Brasile-Belgio

Diffidati Brasile: Coutinho, Neymar e Filipe Luis.

Diffidati Belgio: De Bruyne, Tielemans, Meunier, Vertonghen e Dendoncker.

Squalificati: Casemiro (Bra). 

Jordan HendersonGetty Images
Jordan Henderson, 28 anni, è uno dei 4 diffidati dell'Inghilterra. Gli altri sono Walker, Lingard e Loftus-Cheek

Svezia-Inghilterra

Diffidati Svezia: Ekdal e Claesson.

Diffidati Inghilterra: Walker, Lingard, Henderson e Loftus-Cheek.

Squalificati: Lustig (Sve).

Mario Mandzukic e Ivan RakiticGetty Images
Mario Mandzukic e Ivan Rakitic sono diffidati: dovranno fare attenzione nella sfida con la Russia

Russia-Croazia

Diffidati Russia: Gazinskiy, Zobnin, Kutepov, Zobnin, Smolov e Golovin. 

Diffidati Croazia: Rebic, Rakitic, Pjaca, Mandzukic, Jedvaj e Vrsaljko.

Squalificati: Nessuno.

Aleksandr GolovinGetty Images
Aleksandr Golovin, 22 anni, anche lui è a rischio squalifica contro la Croazia

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.