Juventus, ecco la (possibile) casa di Cristiano Ronaldo a Torino

Mille metri quadri, una collina lontana dal caos della città. Una residenza da re per l'attuale re del calciomercato.

2k condivisioni 2 commenti

di

Share

Non sappiamo ancora se Cristiano Ronaldo si trasferirà effettivamente alla Juventus, ma sappiamo già quale potrebbe essere la sua dimora torinese. Il campione portoghese non avrebbe intenzione di badare a spese per la sua prossima abitazione: mille metri quadri, tre piani, otto camere da letto, un ingresso principale più due ingressi segreti, per evitare di essere disturbato. Ok, ma dove si trova questo posto? 

Strada San Vito Revigliasco, 486: l'indirizzo è questo, se mai vi venisse voglia di andare a vedere cinque Palloni d'Oro esposti in bacheca. Ammesso e non concesso che Cristiano vi apra le porte della sua villa, situata su una collina, circondata dal verde, lontana dal caos della città. Una residenza da re, con tanto di piscina, zona spa, palestra e bagno turco

Le trattative per l'acquisto della villa sono già in corso, lo ha ammesso Cesare Furbatto, addetto alla vendita dell'abitazione. Da Londra è arrivata una telefonata, una società ha chiesto informazioni: "Alla luce di quanto leggo in questi giorni, la mia esperienza mi fa dire che dietro potrebbe davvero esserci l’entourage del campione". Parola di Furbatto, che ha fissato per domani (6 luglio) un appuntamento con un interlocutore inglese che arriverà in Italia per visitare la villa. La stessa che a breve potrebbe diventare la nuova casa di CR7.

Juventus, ecco chi ha abitato nella possibile villa di Cristiano

Nella stessa villa, negli anni passati, hanno abitato due grandi ex campioni della Juventus: Zinedine Zidane e Fabio Cannavaro si sono affacciati da quelle finestre immerse nel verde, per ammirare la vista e godersi Torino in tranquillità. Ronaldo avrebbe affidato proprio a una società inglese il compito di trovare la sua futura casa. Una volta completato il trasloco, tutto sarà pronto per il suo trasferimento alla Juventus. Un costosissimo affare per una costosissima abitazione.

La villa, infatti, è rinomata anche per il rifiuto degli U2: la band inglese, nel 2006, aveva valutato la possibilità di affittare la struttura in vista di un concerto a Torino. Poi però, di fronte al prezzo, si è tirata indietro: servivano 280 mila euro per soli sei giorni. Certo, intorno c'è anche un "parco storico di 44mila mq. con fontane e giardini", come riporta il sito della Furbatto. Ma Bono e compagni hanno deciso comunque di tirarsi indietro.

Cristiano Ronaldo invece potrebbe trasferirsi proprio lì, su quella collina. Come "vicino di casa" avrebbe John Elkann, che attualmente abita a Villa Frescot, non lontano dalla possibile abitazione del Pallone d'Oro. La Juventus aspetta il portoghese, lui sembra aver già trovato casa. Poi, in futuro, chissà: potrebbe anche pensare di ridipingere una parete.

Juventus, Cristiano Ronaldo cerca casa a TorinoGetty Images

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.