FIFA 19, che succede alla cover se Cristiano Ronaldo va alla Juventus?

L'eventuale passaggio del portoghese in Serie A complicherebbe molto i piani della EA Sports, che ha già puntato su di lui come testimonial con la maglia del Real Madrid.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Tra gli effetti collaterali di quella clamorosa operazione di calciomercato che sta catalizzando l'attenzione di tutto il mondo (no, non ci riferiamo è quella tra Sharjah FC Dubai e Palermo per Igor Coronado), ci sono anche quelli che dal calcio giocato passano a quello ludico.

Già, perché se davvero Cristiano Ronaldo lascerà il Real Madrid per trasferirsi alla Juventus (parlavamo proprio di questa), allora gli uomini della EA Sports dovranno darsi un gran bel da fare per correre ai ripari in vista della prossima uscita di FIFA 19.

Come noto il talento portoghese è stato confermato testimonial principale anche nel nuovo capitolo della saga calcistica dell'azienda statunitense, il problema è che in copertina (così come in tutto il materiale pubblicitario già diffuso ovunque) indossa la maglietta del Real Madrid, al fianco di Neymar, con quella del Paris Saint-Germain.

Cristiano Ronaldo alla Juventus, cosa succede alla cover di FIFA 19?

Cristiano Ronaldo alla Juventus, insomma, creerebbe un danno importante (figuriamoci poi se con effetto domino pure Neymar dovesse passare al Real Madrid), ma non è certo la prima volta che capitano cose del genere. Solo lo scorso anno a farne le spese era stata la Konami e il suo PES 2018, che in una delle sue versioni aveva in bella vista anche il volto di Neymar, insieme ai suoi ex compagni del Barcellona: inutile dire che il trasferimento del brasiliano al Paris Saint-Germain non sia stato preso con grande entusiasmo dai responsabili marketing dell'azienda di videogame giapponese.

Sempre un anno fa, poi, anche la 2K Sports si è trovata a dover fronteggiare una situazione analoga: non è accaduto nel calcio, ma nel basket, visto che la copertina di NBA 2K18 aveva in primo piano il cestista Kyrie Irving, che successivamente passò dai Cleveland Cavaliers ai Boston Celtics.

In quel caso venne in seguito distribuita una nuova cover aggiornata con il cambio di divisa, che gli utenti hanno potuto scaricare e stampare, per sostituirla alla precedente. Ecco, è probabile che anche in questo caso verrà utilizzato lo stesso trattamento: a così poco tempo dall'uscita di FIFA 19 (il 28 settembre 2018), infatti, la macchina organizzativa è già al lavoro da tempo e risulta oggettivamente impensabile che possano essere cambiati i piani in corsa con così poco preavviso.

CR7 alla Juventus: su FIFA 18 è già possibileFOXSports.it
FIFA 18, i tifosi provano a vestire di bianconero CR7

E su FIFA 18 c'è già chi lo prova in bianconero

Queste almeno sono le prime indiscrezioni, ma nella vita mai dire mai. L'operazione di calciomercato attualmente in corso tra Real Madrid e Juventus per Cristiano Ronaldo ne è la conferma.

In attesa che i responsabili di FIFA 19 dicano qualcosa in merito, intanto, c'è qualche audace e impaziente tifoso juventino che ha accelerato i tempi, portando CR7 in bianconero già sul suo FIFA 18 per vedere l'effetto che farebbe vestito di bianconero, nell'Allianz Stadium.

Su internet cominciano già a girare i primi screenshot, di un derby d'Italia in cui il lusitano riesce subito ad andare in gol, per poi essere abbracciato dai nuovi compagni di squadra. Sarà davvero così?

FIFA 18, i tifosi juventini già hanno preso Cristiano RonaldoFOXSports.it
L'esultanza di Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus su FIFA 18

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.