Che cos'è DAZN, il nuovo modo per guardare lo sport on demand

La piattaforma televisiva di proprietà della Perform Group trasmetterà 114 partite di Serie A e ha acquistato in esclusiva 428 partite di Serie B: ecco come funziona.

424 condivisioni 1 commento

di

Share

Un modo rapido, disponibile su più piattaforme e facilmente accessibile per vedere all'opera i propri beniamini. La stagione 2018/2019 sarà quella dello sbarco di DAZN (da pronunciare “Dazone”) nel mercato tricolore. Merito dell'acquisizione in esclusiva di 114 partite a stagione – tre per giornata - della Serie A per i prossimi 3 anni e del passaggio nelle proprie mani dei diritti TV delle 472 partite di Serie B fino al 2021.

DAZN è una piattaforma televisiva britannica appartenente a Perform Group: nata nel 2015 sulla logica di Netflix e altri servizi streaming presenti già in altri Paesi (Austria, Germania, Svizzera Canada e Giappone rappresentano degli esempi vincenti), permette di assistere alla visione di una partita di calcio senza cavo e parabola, con la possibilità di accedere al servizio attraverso più dispositivi: tra questi, smart TV, smartphone, tablet e console di videogiochi. 

Perform Group, fondata nel 2007 a Londra dal miliardario Len Blavatnik, è stato l'unico broadcaster ad avventurarsi in offerte per i pacchetti della Serie A noti come C1 e C2, e trasmetterà in Italia 3 partite a giornata: l’anticipo delle 20.30 del sabato sera, il match delle 12.30 della domenica e una partita in programma la domenica pomeriggio alle 15, per un totale di 114 match che affiancheranno l'offerta Sky, composta di 266 partite in esclusiva sul satellite. Per guardarle via web occorrerà disporre di un abbonamento a DAZN.

 Serie A 2018/2019, tre partite per giornata trasmesse su DAZNGetty Images
Serie A 2018/2019, tre partite per giornata saranno trasmesse su DAZN

Serie A, Serie B e l'ingresso nel calcio italiano: che cos'é DAZN

Esportare nel mondo del calcio italiano un modello già adottato con Bundesliga, Premier League, Liga, Ligue 1, NFL, tennis, NHL, MLB: l'intento di DAZN a partire dalla stagione 2018/2019 è chiaro. La piattaforma concede accesso illimitato a match live e on demand con un abbonamento mensile dal costo di 9,99 euro, da saldare con carte di credito, prepagate, Apple iTunes e attraverso l’applicazione di Amazon. Il primo mese di canone dal momento della sottoscrizione dell'abbonamento è gratuito e si può rescindere l'accordo con DAZN in ogni momento.

Spezia-Parma del 18 maggio 2018: DAZN sarà la nuova casa della Serie BGetty Images
Spezia-Parma del 18 maggio: DAZN sarà la nuova casa della Serie B per il triennio 2018-2021

L'abbonamento a DAZN, utilizzabile scaricando l'apposita app consente quindi l'accesso a tutti i contenuti live e on demand dei quali Perform ha acquisito i diritti per l’Italia. Tra gli eventi più attesi, la Serie B: per tre stagioni, 10 match in esclusiva su 11 della seconda serie del calcio italiano saranno visibili solo sulla piattaforma streaming online di Perform. Lo sbarco nei nostri confini di DAZN è avvenuto, con visione aperta a chiunque disponga di un abbonamento per Smart TV, PC, smartphone, tablet o console di gioco.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.