Calciomercato Roma: la tabella degli acquisti e delle cessioni

Per Monchi già tanti acquisti, ai quali si aggiunge il rientrante Karsdorp, out per tutta la scorsa stagione. Tra le partenze spicca quella di Nainggolan all'Inter.

158 condivisioni 0 commenti

di

Share

Tornare a lottare per lo Scudetto e confermare il cammino europeo della scorsa stagione. Questi gli obiettivi della Roma 2018-19, pronta ad affidarsi al calciomercato per rinforzare una squadra capace di battere 3-0 il Barcellona ma pure di perdere sei volte tra le mura amiche dell'Olimpico. Una squadra che anche quest'anno verrà allenata da Eusebio Di Francesco, fresco di rinnovo fino al 2020 dopo aver portato i capitolini a un passo dalla finale di Champions League.

Il direttore sportivo Monchi ha iniziato i lavori di rifacimento ben prima dell'inizio ufficiale del calciomercato. Il club giallorosso ha ufficializzato diversi acquisti prima e durante i Mondiali: Coric dalla Dinamo Zagabria, Marcano dal Porto, Cristante dall'Atalanta, Kluivert dall'Ajax, Mirante dal Bologna, Santon e Zaniolo dall'Inter, il giovane Bianda dal Lens e il colpo Javier Pastore dal Paris Saint-Germain. Tanti volti nuovi ai quali aggiungere il terzino olandese Rick Karsdorp, prelevato dal ds spagnolo nella scorsa sessione di calciomercato ma in infermeria praticamente per tutto il campionato passato.

Per quanto riguarda le partenze, invece, spicca quella di Radja Nainggolan all'Inter del “nemico” Spalletti. L'addio del belga è servito a rimpolpare il tesoretto a disposizione di Monchi, già autore di cessioni pesanti negli ultimi dodici mesi (vedi Salah, Rudiger, Paredes ed Emerson Palmieri). Il passaggio in nerazzurro del centrocampista di origini indonesiane ha comunque fatto storcere il naso a una gran parte di tifosi convinta che, nonostante gli acquisti, senza il 'Ninja' la squadra sia stata indebolita. Oltre ai 38 milioni per Nainggolan, prima della chiusura del bilancio relativo alla stagione 2017-18 (l'ultima sotto il settlement agreement), la Roma ne ha incassati 9 dal Bologna per il portiere Skorupski e 5 dall'Atalanta per Tumminello. L'ex attaccante del Crotone potrà essere riacquistato per 13 milioni fino al prossimo 30 giugno, oppure per 15 nella stagione 2019-20.

Calciomercato Roma, acquisti e cessioni ufficiali

Il calciomercato è iniziato ufficialmente il 1° luglio e chiuderà i battenti il 18 agosto, in largo in anticipo rispetto agli anni passati. Il 19 agosto inizierà la Serie A 2018/2019.

Acquisti

  • Ante Coric (C) - dalla Dinamo Zagabria per 6 milioni
  • Ivan Marcano (C) - dal Porto a parametro zero
  • Bryan Cristante (C) - dall'Atalanta per 20 milioni più 10 di bonus
  • Justin Kluivert, (A) - dall'Ajax per 17.2 milioni
  • Antonio Mirante, (P) - dal Bologna per 4 milioni
  • Javier Pastore, (C) - dal Paris Saint-Germain per 24.7 milioni
  • Davide Santon, (D) - dall'Inter per 9.5 milioni
  • Nicolò Zaniolo, (C) - dall'Inter per 4.5 milioni
  • William Bianda, (D) - dal Lens per 6 milioni
  • Fuzato (P) - dal Palmeiras 0,5 milioni

Cessioni

  • Bogdan Lobont (P) - ritirato
  • Jonathan Silva (D) - allo Sporting Lisbona per fine prestito
  • José Machin (C) - al Pescara per 0.8 milioni
  • Nicola Falasco (D) - all'Avellino per 0.1 milioni
  • Marco Tumminello (A) - all'Atalanta per 5 milioni
  • Lukasz Skorupski (P) - al Bologna per 9 milioni
  • Arturo Calabresi (D) - al Bologna per 0.2 milioni
  • Radja Nainggolan (C) - all'Inter per 38 milioni
  • Bruno Peres (D) - al San Paolo in prestito con diritto di riscatto

Probabile formazione (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; PASTORE, De Rossi, Strootman; Under, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco.

Vota anche tu!

Sei soddisfatto del mercato della Roma?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.