Calciomercato Milan, acquisti e cessioni ufficiali: la tabella

Il mercato coincide con un momento difficile a livello societario, ma il club rossonero, per bocca di Fassone, ha assicurato che ci saranno tre innesti di qualità.

226 condivisioni 1 commento

di

Share

Da almeno un anno a questa parte, quando dici Milan pensi a Marco Fassone, amministratore e "volto" del club di via Turati. Il presidente è Li Yonghong, noto come Mister Li, ma è sull'ex dirigente di Juventus, Napoli e Inter che ricadono onori e, di questi tempi, soprattutto oneri.

Un calciomercato faraonico, condotto la scorsa estate insieme a Mirabelli, aveva fatto sperare i tifosi: la Champions League sembrava lì, a portata di mano, ma poi, alla resa dei conti, era arrivato un sesto posto che, per come si erano messe le cose a un certo punto della stagione, non sarebbe nemmeno stato da disprezzare. Se non fosse intervenuta la famigerata sentenza Uefa che ha messo il Milan fuori dalla porta delle coppe europee per un anno.

In attesa dell'esito del ricorso al Tas, intanto, Fassone deve comunque pensare al calciomercato. La stagione è alle porte e il club, confermato il tecnico Rino Gattuso, deve concentrarsi sul futuro prossimo. L'ad è stato chiaro: anche la prossima stagione l'obiettivo del Milan è il quarto posto e per raggiungerlo, dopo Reina, Strinic e Halilovic, e oltre ai riscatti di Kalinic e Borini, ha annunciato tre acquisti di qualità, pur se le spese degli acquisti dovranno essere compensate dalle cessioni.

Calciomercato Milan, acquisti e cessioni ufficiali: la tabella

Starà all'abilità dei dirigenti del Milan riuscire a fare cassa senza vendere i big - Bonucci non si muove, ha detto Fassone, e Romagnoli ha appena rinnovato - in un calciomercato che è cominciato ufficialmente il primo luglio e si chiuderà in netto anticipo rispetto agli altri anni: il 18 agosto, esattamente il giorno prima dell’inizio della Serie A 2018/2019.

Acquisti

  • Nikola Kalinic: 20 milioni di euro - Dalla Fiorentina
  • Fabio Borini: 5,5 milioni di euro - Dal Sunderland
  • Pepe Reina: parametro zero - Dal Napoli
  • Ivan Strinic: parametro zero - Dalla Sampdoria
  • Alen Halilovic: parametro zero - Dall'Amburgo
  • Gonzalo Higuain: prestito oneroso (18 milioni / diritto di riscatto fissato a 36 milioni) - Dalla Juventus
  • Mattia Caldara: scambio alla pari con Bonucci (valutazione 40 milioni) - Dal Milan

Cessioni

  • M'Baye Niang: 12 milioni di euro - Al Torino
  • Gianluca Lapadula: 11 milioni di euro - Al Genoa
  • Gianmarco Zigoni: 450mila euro - Al Venezia
  • Niccolò Zanellato: 300mila euro - Al Crotone

Vota anche tu!

Calciomercato Milan, promosso o bocciato?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.