Space Jam 2, quando arriverà il primo trailer con LeBron James?

La firma del contratto con i Los Angeles Lakers avrebbe dovuto coincidere con il lancio del film, ma la fuga di notizie potrebbe averlo rimandato a data da destinarsi.

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Quando nel 1996 uscì "Space Jam" ebbe un successo clamoroso, conquistando grandi e piccini. In effetti vedere i celebri Looney Tunes sfidare in una partita di basket i perfidi alieni venuti sulla Terra per rubare il talento dei migliori giocatori NBA fu qualcosa che funzionò alla grande, soprattutto perché in soccorso di Bugs Bunny e Duffy Duck la squadra "terrestre" poteva schierare, in carne e ossa, quello che molti considerano il più grande giocatore di sempre.

Michael Jordan fu la star della simpaticissima pellicola della Warner Bros nonché una stella ovviamente insostituibile sui parquet della miglior lega professionistica di basket al mondo. Negli anni tanti hanno provato a uguagliarlo, e quello che forse ci è andato più vicino è LeBron James, che per qualcuno ha persino superato la grande stella dei Bulls. Certo è che quando si parla di King James si parla senza dubbio del giocatore più forte e famoso del momento, fatto del resto confermato dal contratto firmato soltanto pochi giorni fa che lo legherà ai Los Angeles Lakers per quattro anni e che porterà nelle sue tasche quasi 154 milioni di dollari.

Appare del tutto sensato, dunque, che quando nel 2016 il regista taiwanese Justin Lin ha annunciato di essere pronto a mettersi al lavoro sul seguito di "Space Jam", vent'anni dopo il primo capitolo, il pensiero di tutti sia corso proprio a LeBron James, ovvio candidato a ricoprire quel ruolo di "star in carne e ossa" toccato nel 1996 al grande Michael Jordan. Con la pellicola in dirittura d'arrivo, sembrava ormai certo che il trailer sarebbe arrivato già questa estate, subito dopo la firma ufficiale di King James con i Lakers.

Michael Jordan e il pupazzo di Bugs BunnyGetty Images

Space Jam 2, quando arriverà il primo trailer con LeBron James?

Questo almeno era quanto aveva raccontato il sito USA Basketball Society, che aveva generato ovvia attesa nei fan di tutto il mondo, pronti a gustarsi l'agognato trailer del secondo capitolo di un film che a suo modo aveva fatto epoca. Si erano addirittura diffuse alcune indiscrezioni sulla trama, che avrebbe visto il furto di alcune reliquie NBA e una sorta di caccia al tesoro, e dopo l'arrivo a Los Angeles si diceva che sarebbe stato lo stesso LeBron James ad annunciare il trailer.

A meno di clamorose sorprese, però, le cose andranno diversamente. Pare infatti che proprio in seguito alla fuga incontrollata di notizie sia stato deciso dai responsabili di produzione e dallo stesso campione di posticipare il lancio ufficiale del film. Chi ha amato "Space Jam" e non vede l'ora di godersi il trailer dovrà quindi aspettare, così come tutti i tifosi della nuova stella dei Lakers.

Se questa attesa durerà pochi giorni o qualche settimana non è dato saperlo, ma certo è che nessuno corre dietro a Lin, che potrebbe addirittura dover ancora iniziare le riprese: "Space Jam 2", infatti, dovrebbe comunque arrivare nei cinema tra il 2019 e il 2020.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.