Calciomercato Fiorentina, acquisti e cessioni ufficiali: la tabella

Dopo aver concluso la Serie A 2017/2018 a ridosso dell'Europa, la Viola intende continuare nell'opera di rinnovamento iniziata un anno fa con Corvino.

341 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Serie A 2017/2018 della Fiorentina avrebbe dovuto essere, secondo le pessimistiche aspettative della maggior parte dei tifosi, una vera e propria stagione in purgatorio: la fine del rapporto con Paulo Sousa e l'arrivo in panchina di Stefano Pioli, evento seguito da un calciomercato certo non esaltante in quanto a nomi in arrivo, aveva infatti significato per molti l'abbandono di quel progetto di crescita da sempre inseguito dalla proprietà. L'arrivo di molti giovani poco conosciuti e che tutto avevano da dimostrare, inoltre, era andato di pari passo con una serie di cessioni eccellenti che giustificavano un certo pessimismo: perdere in un solo colpo Bernardeschi, Borja Valero, Gonzalo Rodriguez, Ilicic e Vecino era stato un duro colpo per l'entusiasmo del popolo viola.

Con l'andare del tempo però sono emersi i valori di una squadra che è riuscita a superare le aspettative di molti. Merito di Stefano Pioli, bravo a far quadrare il cerchio individuando i calciatori migliori tra quelli a disposizione e modellando la formazione intorno ad essi e nello stesso tempo fortunato nello scoprire il talento dei vari Milenkovic e Veretout, veri e propri colpi di calciomercato. La tragica scomparsa di Davide Astori, il capitano, ha compattato una squadra che si è scoperta tale nel tempo fino a raggiungere un buonissimo ottavo posto, piazzandosi a ridosso dell'Europa e scoprendo il talento di Giovanni Simeone e, soprattutto, di Federico Chiesa.

L'obiettivo di questa stagione è continuare il percorso di crescita inaugurato un anno fa e che nelle intenzioni della dirigenza dovrebbe portare la Fiorentina di nuovo stabilmente nella parte alta della classifica, potendo però vantare bilanci tali da non vederla più costretta a operare dolorose cessioni in sede di calciomercato come accaduto un anno fa. Plusvalenza è dunque la parola d'ordine anche per quest'anno, con la speranza che la Viola riprenda da dove ha lasciato magari scoprendo, strada facendo, qualche altro nuovo colpo di quelli a cui Corvino ha abituato tutti.

Calciomercato Fiorentina: acquisti e cessioni ufficiali

La sessione estiva di calciomercato ha aperto ufficialmente i battenti lo scorso 1° luglio e chiuderà il 18 agosto, un giorno prima dell'inizio della Serie A 2018/19. 

Acquisti 2018/2019

  • Alban Lafont: 7 milioni più 1,5 di bonus - Dal Tolosa
  • David Hancko: 3,5 milioni - Dall'MSK Zilina
  • Jaime Baez: fine prestito - Dal Pescara
  • Kevin Diks: fine prestito - Dal Feyenoord
  • Rafik Zekhnini: fine prestito - Dal Rosenborg
  • Andres Schetino: fine prestito - Dall'Esbjerg
  • Carlos Sanchez: fine prestito - Dall'Espanyol
  • Lorenzo Venuti: fine prestito - Dal Benevento
  • Ceccherini: 3 milioni - Dal Crotone
  • Pezzella: riscatto 10 milioni - Dal Real Betis

Cessioni 2018/2019

  • Bruno Gaspar: 5 milioni - Allo Sporting Lisbona
  • Gil Dias: fine prestito - Al Monaco
  • Milan Badelj: fine contratto
  • Diego Falcinelli: fine prestito - Al Sassuolo
  • Simone Lo Faso: fine prestito - Al Palermo
  • Marco Sportiello: fine prestito - All'Atalanta
  • Tomovic: risc. per 1 milione - Al Chievo

Vota anche tu!

Il calciomercato della Fiorentina è stato all'altezza delle aspettative?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.