Calciomercato Borussia Dortmund, la lettera d'addio di Sokratis

Il difensore greco lascia il club dopo cinque anni, ma prima di trasferirsi all'Arsenal ha voluto salutare i tifosi: "Ci siete sempre stati, sono diventato uno di voi".

943 condivisioni 0 commenti

di

Share

Addio fisico, non sentimentale. A volte le storie finiscono solo perché non si può più andare avanti. Ci si è dati tutto, ci si è immersi e si deve tornare in superficie. Non ci sono litigi, non ci sono problemi, ma l'amore si è consumato. Ed è per questi casi che esiste il calciomercato.

Sokratis Papastathopoulos ha deciso di lasciare il Borussia Dortmund (è passato all'Arsenal in cambio di 20 milioni di euro) dopo cinque anni. Non sono tantissimi, ma nel calcio moderno nemmeno pochi. Per questo il difensore greco ha avuto tutto il tempo per legare con i tifosi.

Passione, grinta, impegno: Sokratis ha sempre messo tutto in campo, conquistando il cuore dei tedeschi benché in squadra ci fossero giocatori molto più talentuosi di lui. Per i tifosi però contano altre cose. E Sokratis è riuscito a conquistare tutti. Per questo il suo addio non è stato preso a cuor leggero. Anche se ormai si sa che nel calciomercato può succedere di tutto.

Dear friends of Borussia Dortmund, I had the honor and pleasure of serving Borussia's Dortmund jersey for five seasons. In many games, I was the captain of the team. Together we won 1 Cup and 2 Super Cup of Germany. We participated four times in the Champions League and one in the Europa League. As a player in Borussia Dortmund, I felt the greatness of this club. I connect with you, I became one with you, because you are special, exceptional fans all over the world and you never stopped supporting us even in the difficult moments. I always gave all my strength for you, because you deserve it. Now, it is time to separate from you. A new chapter starts in my career and Arsenal FC will be my new home now. I am leaving Borussia Dortmund for another legendary club, with millions of loyal fans all over the world, as also is Borussia. So, I say goodbye to you with the best memories. I wish the best to all of Borussia's friends and I hope the team will have every year honors and win titles. Thank you for everything, My thought will always be with you, Yours Sokratis

A post shared by Sokratis Papastathopoulos (@sokratispapa.official) on

Calciomercato, la lettera d'addio di Sokratis ai tifosi del Borussia Dortmund

Con il Borussia Dortmund Sokratis ha vissuto di tutto, in campo e fuori. C'era quando i gialloneri, a gennaio, erano ultimi in classifica e si sono ritrovati con l'acqua alla gola. C'era quando Klopp si è dimesso, ha vinto tre trofei, c'era anche nel giorno dell'attentato prima della gara di Champions League con il Monaco.

💪🏻 #5 #arsenal

A post shared by Sokratis Papastathopoulos (@sokratispapa.official) on

Sono stati cinque anni intensi, particolari, sia per lui che per il club. Aveva bisogno di cambiare aria per staccare, per vivere emozioni diversi in luoghi diversi. Per questo se ne è andato. Prima però ha voluto dedicare una lettera ai tifosi:

Ho avuto l'onore e il piacere di indossare la maglia del Borussia Dortmund negli ultimi 5 anni. In alcune occasioni sono stato perfino capitano della squadra. Insieme abbiamo vinto una Coppa di Germania e due Supercoppe. Da giocatore ho percepito la grandezza di questo club. Ho creato un rapporto con voi tifosi, sono diventato uno di voi. Perché siete speciali, siete tifosi unici al mondo. Non avete mai smesso di sostenerci nemmeno nei momenti di difficoltà. Ho dato sempre tutto per voi perché ve lo siete meritato. Per me però è arrivato il momento di lasciarvi. Nella mia carriera comincia un nuovo capitolo e l'Arsenal sarà la mia nuova casa.

Per questo Sokratis, durante questo calciomercato, si è trasferito ma non se ne è andato. L'addio è fisico, non sentimentale. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.