Montella: "Milan, meritavo più tempo. E Gattuso mi ripeteva una cosa..."

L'ex tecnico rossonero in un'intervista: "Al Milan è mancata pazienza, meritavo più tempo".

818 condivisioni 0 commenti

Share

Due esoneri in una stagione. No, non è stato un grande anno per Vincenzo Montella. Prima l'addio forzato al Milan, poi quello al Siviglia. E così ora l'Aeroplanino aspetta una nuova occasione per mettersi le delusioni alle spalle e tornare a togliersi a qualche soddisfazione. 

Proprio il 44enne di Pomigliano d'Arco ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport in cui è tornato a parlare dell'esperienza in rossonero conclusasi bruscamente il 27 novembre 2017 dopo lo 0-0 in casa del Torino:

Per come si è conclusa quell'esperienza ci sono rimasto male. Era stato avviato un progetto che si è interrotto ingiustamente, alla società è mancata la pazienza. Meritavo più tempo

Interessanti le parole su Gattuso:

I miei rapporti con lui sono buoni, al suo posto avrei fatto la stessa cosa accettando il Milan. Prima del mio esonero mi ripeteva di non dire che la squadra era forte, perché non era così. Ma questa è una squadra giovane che può crescere. Ora vedere la squadra fuori dall'Europa League ha del clamoroso. Per la UEFA credo sia stata una scelta dolorosa, ma avranno avuto le loro buone motivazioni

Poi sull'anno appena trascorso ha detto:

Ho commesso degli errori che però vanno contestualizzati. Rrifarei tutto, andrei di nuovo alla Sampdoria e al Siviglia dove abbiamo fatto male in Liga e benissimo in Champions League e in Coppa del Re. Ora aspetto una proposta che abbia della follia. Mi sono arrivate diverse offerte dall’Italia e dall’estero. Che squadra vorrei allenare? Mi piacerebbe tornare al Catania

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.