Ibrahimovic accoglie LeBron James: "Ora a Los Angeles un Dio e un Re"

Il Re firma per i Lakers, lo svedese lo accoglie a Los Angeles.

338 condivisioni 0 commenti

Share

Rivoluzione in NBA. Dopo aver detto addio ai Cleveland Cavaliers, LeBron James ha sposato i Lakers firmando un contratto quadriennale da 154 milioni di dollari. A Los Angeles il 33enne di Akron non sarà l'unica stella della sport, troverà infatti un certo Zlatan Ibrahimovic che qualche pagina di storia nel mondo del calcio l'ha scritta eccome. 

E proprio Zlatan ha voluto accogliere LeBron con un tweet dei suoi intriso di modestia: "Ora Los Angeles ha un Dio e un Re", ha cinguettato lo svedese, reduce da una fantastica doppietta, la terza in 4 gare con i Los Angeles Galaxy.

Nel 3-3 maturato nel derby con i San Jose Earthquakes, l'ex Milan ha prima sbloccato il match dopo soli 55 secondi con un destro terrificante, poi ha firmato il momentaneo 3-1 con una punizione dalla distanza. Due prodezze che però non sono bastate per conquistare i tre punti. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.