Mondiali 2018, Werner: "La Germania tornerà più forte di prima".

I giocatori tedeschi si sfogano sui social dopo l'eliminazione dal torneo in Russia. Sule: "Siamo ancora amareggiati. Ma la stampa non ci ha aiutati".

476 condivisioni 0 commenti

di

Share

Naufragio totale. La nazionale tedesca è affondata in Russia durante i Mondiali 2018. Nessuno è riuscito a salvarsi. Tecnico, staff e giocatori, hanno fallito tutti. Perfino alcuni membri della delegazione, due tesserati della federazione, che hanno esultato provocando gli svedesi dopo il gol di Kroos nello scontro diretto.

Nessuno è riuscito a fare una bella figura. Nessuno è riuscito a evitare la figuraccia. Nemmeno in campo. Perché Kroos, che ha salvato la Germania dall'eliminazione dai Mondiali 2018 durante la sfida con la Svezia, ha commesso errori gravi. Suo lo svarione sul gol svedese, suo anche quello in occasione del primo gol della Corea del Sud.

Kimmich, che nella partita con il Messico aveva convinto, si è spento minuto dopo minuto, appiattendosi e arrendendosi alla mediocrità che lo circondava. Nemmeno lui, ai Mondiali 2018, è riuscito a far bene. Vale lo stesso per Timo Werner. Doveva sostituire Klose al centro dell'attacco, non è riuscito a segnare nemmeno un gol. Eppure è stato decisivo nelle uniche due occasioni nelle quali i tedeschi sono andati in rete. Ma ci si aspettava di più. Anche chi, come Werner e Kimmich, ha provato a fare qualcosa, o come Kroos ha un grosso merito, è però affondato insieme a tutta la squadra.

Vota anche tu!

La Germania riuscirà a ripartire?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Mondiali 2018, Sule attacca la stampa

Eppure i giocatori della nazionale tedesca devono ancora riuscire a elaborare il tutto. Per Niklas Sule, per esempio, i problemi sono emersi anche a causa dell'atteggiamento della stampa nei confronti della squadra:

Non si tratta dei media che tanto provano sempre a fare quadri negativi, a me dispiace per i veri tifosi, quelli che ci sono nei successi e negli insuccessi. Spero nel sostegno di tutta la Germania per tornare più forti di prima. Nel 2014 abbiamo vinto i Mondiali tutti insieme, oggi abbiamo perso insieme.

La delusione dei tedeschi dopo la partita persa con la Corea del SudGetty
La delusione dei tedeschi dopo la partita persa con la Corea del Sud

Timo Werner, rimasto a secco durante il torneo in Russia, ha ammesso di non aver ancora superato la delusione per l'eliminazione da una competizione in cui tutti quanti si aspettavano molto da lui.

È ancora così amara la sensazione dopo l'eliminazione alla fase a gironi. Avevamo un'ottima squadra, volevamo fare un percorso decisamente diverso. Grazie a tutti per il sostegno durante i miei primi Mondiali. Dobbiamo elaborare il tutto, ma torneremo più forti di prima.

Per impedire che la spedizione in Russia sia effettivamente un naufragio totale. Ma solo un punto dal quale ripartire.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.