Mondiali 2018, le pagelle di Uruguay-Portogallo: Cavani spaziale

L'attaccante uruguaiano in forza al PSG è decisivo con una bellissima doppietta, poi però deve abbandonare il campo per infortunio. Delude CR7, bene Godin e Suarez.

750 condivisioni 0 commenti

di

Share

L'Uruguay raggiunge i quarti di finale dei Mondiali 2018 grazie alla doppietta di Cavani che stende il Portogallo. I sudamericani vincono 2-1 con due reti del Matador intervallate dal gol di Pepe. Preoccupano però le condizioni dell'attaccante in forza al PSG che, al 74', ha lasciato il campo per un problema muscolare che lo mette in dubbio per i quarti.

Nel prossimo turno dei Mondiali 2018 l'Uruguay affronterà quindi la Francia che due anni fa perse la finale degli Europei contro il Portogallo: non ci sarà quindi rivincita. I sudamericani, ancora una volta molto solidi dal punto di vista difensivo (hanno incassato il primo gol del loro torneo), raggiungono i quarti per la prima volta dal 2010, quando arrivarono fino alla semifinale.

Nel Portogallo questa volta è mancato Cristiano Ronaldo, molto più opaco del solito e non in grado di prendere per mano la squadra. A poche ore dall'eliminazione di Messi, dunque, esce anche lui. I Mondiali 2018 perdono in un'unica giornata due attori principali. E chissà forse anche Cavani, le cui condizioni andranno monitorate prima della sfida alla Francia. Le sensazioni però non sono positive.

Vota anche tu!

L'Uruguay riuscirà a battere la Francia ai quarti?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Mondiali 2018, le pagelle di Uruguay-Portogallo

Uruguay (4-4-2): Muslera 5,5; Gimenez 6,5, Godin 7, Caceres 6,5, Laxalt 6,5; Nandez 6 (dall'81' Sanchez sv), Bentancur 6 (dal 63' Rodriguez 6), Torreira 6, Vecino 6; Cavani 8, Suarez 7 (dal 74' Stuani 6). All. Tabarez 6,5.

Portogallo (4-4-2): Rui Patricio 6; Pepe 6,5, Guerreiro 6, Fonte 5,5, Pereira 5,5; Joao Mario 5,5 (dall'84', Fernandes sv) Bernardo Silva 5,5, William 5,5, Adrien Silva 5,5 (dal 65' Quaresma 5,5); Cristiano Ronaldo 5, Guedes 5,5 (dal 74' André Silva 6). All. Santos 6.

I migliori

Cavani 8

Semplicemente decisivo. I due gol, in realtà, non bastano a descriverne la prestazione. Le reti sono entrambe eccezionali, corre come senza sosta, copre e pressa i difensori portoghesi quando provano a impostare. La rete alla Russia lo ha effettivamente sbloccato, ha trascinato la sua squadra alla vittoria contro i campioni d'Europa. Preoccupano però i suoi problemi muscolari.

Cavani esulta dopo il golGetty
Cavani esulta dopo il gol

Suarez 7

Non ha segnato, ma l'assist fatto a Cavani per il primo gol è meraviglioso. Anche lui, proprio come il Matador, si sacrifica tantissimo per i compagni di squadra. Se Cavani dovesse effettivamente saltare i quarti di finale contro la Francia, dovrebbe essere lui a prendere per mano la squadra.

Suarez esulta con Godin a fine partitaGetty
Suarez esulta con Godin a fine partita

I peggiori

Cristiano Ronaldo 5

Nella terza e nella quarta partita dei Mondiali 2018 Cristiano Ronaldo è calato terribilmente rispetto alle prime due quando era stato decisivo. Non è mai riuscito a rendersi davvero pericoloso, né è riuscito a innescare i compagni di squadra. A fine partita viene anche tradito da un po' di nervosismo, ma ci sta. Finisce il Mondiali con 4 gol all'attivo. Chiuderà la carriera senza aver vinto una Coppa del Mondo, minuscola macchia in una carriera da fenomeno assoluto. 

Ronaldo sconsolato a fine partitaGetty
Ronaldo sconsolato a fine partita

Guedes 5,5

Giocare vicino a Cristiano Ronaldo dovrebbe essere un vantaggio, ma lui non lo ha sfruttato. Di fatto non si è mai visto. Spento, timido, sembrava quasi avesse paura di pestare i piedi a uno spento CR7. Alla fine viene sostituito benché il Portogallo avesse bisogno di recuperare. Significativo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.