Formula 1 Austria, pole di Bottas! Hamilton secondo davanti a Vettel

Il finlandese della Mercedes bissa il grande giro della passata stagione. Lewis subito dietro, terzo Seb ma con rischio penalità. Quarto Raikkonen.

Formula 1 Austria, pole di Bottas Getty Images

114 condivisioni 0 commenti

di

Share

Valtteri Bottas si conferma pole-man del GP d'Austria di Formula 1. L'anno scorso miglior tempo e vittoria, ora vuole ripetersi. Secondo Lewis Hamilton, vicinissimo: prima fila tutta Mercedes e seconda fila tutta Ferrari. Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sono in terza e in quarta posizione.

Attenzione alle sorprese. I commissari valutano una penalità per Seb perché avrebbe ostruito il giro veloce di Sainz nella Q2. Gara che sembra già in salita per le Rosse, costrette ad inseguire due Frecce in super forma già dai primi giri del weekend.

Bottas cerca così la sua quarta vittoria in Formula 1. Cerca soprattutto il bis in Austria, l'anno scorso andò tutto liscio mettendosi alle spalle Vettel e Hamilton. Quinta pole in carriera, utile per stare dentro alla lotta per il Mondiale.

Formula 1 Austria, Mercedes sempre veloci

Le qualifiche del GP d’Austria di Formula 1 si aprono con il miglior tempo di Sebastian Vettel nelle ultime libere. Praticamente il record della pista. Un chiaro messaggio alle Mercedes di Hamilton e Bottas. Il finlandese nella passata stagione qui ha conquistato la pole e poi ha trionfato: vuole ripetersi. In Q1 però è Lewis il più veloce, poi Valtteri, terzo Raikkonen. Eliminati Vandoorne, Perez, Sirotkin, Hartley ed Ericsson.

In Q2 si mette davanti Vettel. Fuori Ocon, Gasly, Leclerc (che in griglia sconterà anche una penalità di 5 posizioni per la sostituzione del cambio), Alonso e Stroll. Ma attenzione a quello che è successo negli ultimi minuti della sessione: Sainz e Vettel quasi a contatto, i commissari vogliono vederci chiaro.

Che sfida alla pole!

La decisione dei giudici probabilmente arriverà a qualifiche concluse. Nella Q3 Bottas fa un giro pazzesco, Hamilton addirittura gli si piazza dietro a mezzo secondo. La pole al finlandese non gliela toglie nessuno: a 19 millesimi c'è Hamilton, poi seconda fila con Vettel e Raikkone. Quinto Max Verstappen con la Red Bull, solo settimo Ricciardo. Prima fila Mercedes, sono ancora loro le favorite.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.