Mondiali, Germania fuori: Ballack cancella tweet sull'Italia

L'ex centrocampista della Nazionale è stato preso di mira su Twitter dopo l'eliminazione della Germania: colpa di un vecchio tweet in cui prendeva in giro gli Azzurri.

2k condivisioni 0 commenti

Share

No, quel tweet non se l'era dimenticato nessuno. Ma proprio nessuno. Dopo lo 0-0 tra Italia e Svezia che ha escluso la Nazionale di Ventura dai Mondiali di Russia 2018, l'ex centrocampista della Germania Michael Ballack aveva irriso gli Azzurri su Twitter. "Campioni del mondo, e ora?" e "preghiamo per l'Italia" erano stati i due cinguettii che non avevano di certo aiutato l'ex Chelsea a farsi amici italiani. 

Ma a distanza di mesi ecco la vendetta, un piatto che va servito freddo. Subito dopo la sconfitta della Germania contro la Corea del Sud e la conseguente eliminazione dai Mondiali dei tedeschi, il popolo del web è andato a ripescare quei messaggi scritti a novembre che tante reazioni avevano provocato. 

Ballack è stato letteralmente ricoperto di prese in giro e dopo qualche minuto ha deciso di cancellare quei vecchi tweet. Poi si è lasciato andare a una lucida analisi: "Si può uscire avendo una squadra scarsa, ma non con una squadra simile! Credo sia l'ora di una valutazione onesta: questione di leadership? Di personalità? Di mentalità?".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.