Mondiali, Argentina: cosa ha detto Lionel Messi ai compagni di squadra?

Durante l'intervallo Leo ha radunato i compagni intorno a sé e ha tenuto un discorso.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Agli ottavi di finale dei Mondiali di Russia 2018 l'Argentina di Sampaoli trova la Francia di Deschamps. Ma per superare la fase a gironi la Nazionale sudamericana ha faticato tantissimo nel Gruppo D con Croazia, Nigeria e Islanda. Dopo il pareggio all'esordio contro gli Strákarnir okkar ("i nostri ragazzi" in islandese), la Seleccion ha perso malamente 3-0 contro Modric & co. ritrovandosi con le spalle al muro nel match contro le Super Aquile. 

Trascinata da Messi, l'Albiceleste l'ha spuntata vincendo 2-1 grazie ai gol della Pulce e di Marcos Rojo. Il man of the match è stato il numero 10, autore di un gol meraviglioso nel primo tempo, il 100esimo di questo torneo che ha permesso alla stella del Barcellona di interrompere un digiuno nei Mondiali che durava da 662' (l'ultimo gol lo segnò sempre alla Nigeria nel 2014). 

Leo si è preso la scena anche all'intervallo della partita, quando le telecamere lo hanno inquadrato mentre radunava i compagni intorno a sé. Ma cosa ha detto di preciso? Ha dato indicazioni tattiche e ha caricato tutti dicendo: "Dio è con noi". Poche parole ripetute anche nel post-partita: "Sapevo che Dio non ci avrebbe abbandonato". Ad ascoltarlo attentamente nel tunnel che porta al campo c'erano Mascherano, Otamendi, Banega, Mercado e Rojo. 

Mondiali, Rojo e il discorso di Messi: "Ci ha detto che era una questione di vita o di morte"

Proprio Rojo ha svelato nel dettaglio le parole di Messi: 

Messi è il nostro capitano, il migliore al mondo. Ha fatto un gol incredibile, è il nostro leader. All'intervallo ci ha detto di stare calmi e non essere nervosi, ci ha aiutato tantissimo perché eravamo molto tesi. Leo ci ha detto che era una questione di vita o di morte e che non avremmo dovuto mollare. Nel finale di partita mi ha detto di spingermi in attacco, lo stesso ha fatto Mascherano

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.