Calciomercato Inter, Politano è vicino: accordo pronto con il Sassuolo

Intesa vicina per l'esterno. I nerazzurri puntano al prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni, il Sassuolo lo valuta 30: il suo arrivo non escluderebbe Malcolm.

866 condivisioni 0 commenti

di

Share

Scatenata. L'Inter di giugno non si ferma e dopo gli arrivi a parametro zero di Asamoah e de Vrij e gli acquisti di Lautaro Martinez e Nainggolan, i nerazzurri hanno messo nel mirino un calciatore che a San Siro, con la maglia del Sassuolo, è stato spesso e volentieri protagonista: Matteo Politano. I fari del calciomercato Inter sono sull'esterno offensivo classe 1993, a gennaio ad un passo dal Napoli.

Nell'ultima Serie A Politano è stato il trascinatore del Sassuolo nella corsa salvezza degli emiliani. Nel fatturato del calciatore scuola Roma ci sono 10 reti e 5 assist in 36 presenze. Uno dei suoi centri stava per costare caro proprio all'Inter, colpita nel penultimo turno di campionato a San Siro, con la vittoria emiliana per 2-1 che aveva rischiato di estromettere la banda di Spalletti dalla Champions League 2018/2019.

Mancino che parte da destra, Politano è stato individuato come prossimo obiettivo del calciomercato Inter: su una corsia che ha perso Joao Cancelo e sulla quale si valuta il futuro di Antonio Candreva, l'esterno del Sassuolo - in scadenza di contratto nel 2022 - può rappresentare un jolly prezioso. Laterale nel 4-2-3-1, trequartista nel 3-4-2-1, seconda punta nel 3-4-1-2. Tre abiti per lo stesso rendimento, quello che ha trascinato Matteo in Nazionale, dove ha esordito il 28 maggio contro l'Arabia Saudita.

13 maggio 2018, Inter-Sassuolo 1-2: Matteo Politano a segnoGetty Images
13 maggio 2018, Inter-Sassuolo 1-2: Politano a segno a San Siro

Calciomercato Inter, stretta finale per Politano: il suo arrivo non esclude Malcolm

La trattativa è stata impostata nel corso di un incontro tenutosi ieri a Milano tra il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio e la dirigenza neroverde. L'Inter punta a chiudere l'operazione in prestito, con diritto di riscatto fissato a 25 milioni, mentre il Sassuolo vorrebbe 5 milioni subito per la cessione temporanea e 20 milioni per l'eventuale riscatto. La sensazione è che l'affare si possa concludere positivamente, grazie anche ai prossimi trasferimenti di Davide Merola (attaccante classe 2000) e Gabriele Zappa (centrocampista classe '99), due giovani talenti della Primavera interista, in Emilia Romagna. A fissare il prezzo è stato però il direttore generale del Sassuolo, Giovanni Carnevali:

Oggi vedo Ausilio e sono curioso di conoscere la sua offerta. Ma sia chiaro: Politano vale 30 milioni, non meno. Dico lo stesso per Berardi con la Roma. I nostri gioielli non partono per meno. Anzi, se vendiamo uno, l’altro resta.

Matteo Politano con la maglia della Nazionale azzurraGetty Images
Matteo Politano con la maglia della Nazionale italiana

Il calciatore classe 1993 si può quindi muovere dal Mapei Stadium, ma non per meno di 30 milioni. L'eventuale arrivo di Politano potrebbe dar vita ad un risiko di movimenti sulle corsie avanzate nerazzurre: uno tra Candreva e Perisic - protagonista sin qui di un buon Mondiale con la Croazia - potrebbe essere sacrificato in caso di offerte interessanti. In stand-by c'è anche Malcolm, esterno brasiliano 21enne del Bordeaux che tanto piace a Spalletti per il calciomercato Inter 2018/2019. La società nerazzurra vorrebbe lavorare su un prestito oneroso a 7 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 33. L'agente del calciatore ha ribadito un concetto: senza obbligo di riscatto, il club francese non si siede al tavolo della trattativa. L'acquisto di Politano non chiuderebbe però le porte a Malcolm, ma certamente renderebbe meno urgente l'acquisto di un laterale offensivo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.