Calciomercato, Nainggolan: "L'Inter mi ha fatto sentire importante"

Il belga parla del suo arrivo in nerazzurro: "Scegliere è stato facile: sono carico". Il saluto social alla Roma: "Alcune favole finiscono non per scelta propria".

1k condivisioni 1 commento

di

Share

Finito un lunghissimo tira e molla sul calciomercato, Radja Nainggolan può finalmente dire di essere un nuovo calciatore dell'Inter. Dopo le visite mediche di ieri, oggi è arrivato l'annuncio ufficiale da parte del club nerazzurro che ha comunicato l'acquisto del belga pagato 24 milioni di euro più i cartellini di Santon e del giovane Zaniolo.

L'ormai ex centrocampista della Roma è stato letteralmente travolto dall'entusiasmo dei suoi nuovi tifosi che hanno lo hanno accolto sia al suo arrivo a Milano che durante i controlli di routine prima della firma del contratto.

Dopo l'annuncio che ha reso ufficialmente Nainggolan il quarto colpo di calciomercato estivo dell'Inter, sono arrivate anche le prime parole del giocatore belga da giocatore nerazzurro oltre a un post su Instagram con cui ha voluto salutare i suoi vecchi tifosi della Capitale.

Calciomercato Inter, ecco Nainggolan: "Venire qui è stata una scelta facile"

Sciarpa del suo nuovo club al collo, Nainggolan ha parlato ai microfoni di Inter Tv e ha subito voluto ringraziare i tifosi nerazzurri per tutto l'affetto che gli è stato dimostrato in queste sue prime ore a Milano.

Non mi aspettavo tanto entusiasmo, ora sta a me ripagarlo. Sono felice di ritrovare Spalletti, con lui ho fatto la mia miglior stagione e spero di ripetermi.

Dopo 7 anni passati alla Roma, sembrava difficile veder passare il belga in un'altra squadra del campionato italiano durante il calciomercato. Eppure secondo il Ninja, la sua decisione non è stata assolutamente difficile.

Ho parlato con il mister, Ausilio e Zanetti. Mi hanno fatto sentire importante e a Roma non era più così: è stata una scelta semplice. Sono molto carico per questa nuova avventura.

Nel pomeriggio sono arrivate anche le attese parole nei confronti della tifoseria della Roma, a cui Nainggolan è stato sempre molto legato. Con un post sul suo profilo Instagram, il belga ha sottolineato come l'addio alla Capitale sia stata una scelta della società giallorossa e non sua.

Posso solo dire che ho dato sempre il meglio di me stesso, purtroppo le favole finiscono e non sempre per scelta propria. Mi mancherete, vi saluto con affetto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.