Mondiali, girone B: Spagna o Portogallo, chi passa come prima?

Perfetto equilibrio tra le due favorite per accedere agli ottavi: CR7 però rischia di più con un Iran che ci crede e non ancora fuori. Ultimi 90' decisivi.

240 condivisioni 0 commenti

di

Share

È tempo di primi calcoli nei Mondiali di Russia 2018. E nel girone B, con Portogallo, Spagna, Marocco e Iran ci sono due posti per tre squadre. Marocchini già eliminati, le altre si giocano tutto all’ultima giornata. Ma chi passerà per prima?

Il Portogallo di Cristiano Ronaldo deve prendersi la qualificazione con l’Iran, pronto a dare battaglia e a fare l'impresa. Più facile la missione degli spagnoli, contro il Marocco di Benatia fermo a zero punti, con le valigie pronte e con un biglietto aereo in mano.

L’attenzione maggiore è proprio su questo gruppo B dei Mondiali, con due papabili favorite alla vittoria finale. E dietro ci sono le combinazioni per ipotizzare quale squadra passerà per prima e quale per seconda. Non bisogna sbagliare l’ultimo appuntamento della fase a gironi.

Mondiali, il Portogallo di Cristiano Ronaldo nel match contro la SpagnaGetty Images
Mondiali, il Portogallo di Cristiano Ronaldo all'esordio contro la Spagna: 3-3 finale

Mondiali, situazione nel girone B: chi passa per primo?

C’è grande equilibrio nel gruppo B dei Mondiali. Spagna e Portogallo a pari punti (4). Loro erano le favorite al passaggio del turno: dopo il 3-3 nel match inaugurale, i portoghesi hanno battuto il Marocco per 1-0, stesso discorso per gli spagnoli contro l’Iran, vittorioso contro i marocchini alla prima del girone.

Spagna e Portogallo agli ottavi con un pareggio. L’Iran deve per forza vincere contro il Campioni d’Europa. In caso di arrivo a pari merito, sarà la differenza reti a decretare la classifica del girone. Lo scarto di gol con la quale perderanno determinerà quindi chi sarà l'eliminata e chi la seconda classificata. Lo stesso criterio deciderebbe anche l'eventuale arrivo a pari punti delle due squadre in testa alla classifica per determinare la prima classificata. 

Mondiali, il gol di Diego Costa contro il MaroccoGetty Images
Mondiali, il gol di Diego Costa in gol contro il Marocco

Con la situazione attuale perfettamente alla pari, sia in termini di differenza reti che di gol segnati, sarebbe il fair play a stabilire i piazzamenti. Chi avrà raccolto meno cartellini delle due sarà la capolista. In caso di ulteriore parità si andrà al sorteggio. 

L’Iran ci crede

Dunque gli ultimi 90’ saranno decisivi. Gli unici modi per vedere l’Iran agli ottavi? Un pareggio e sperare in una contemporanea sconfitta degli spagnoli con almeno due gol di scarto. Anche un ko di misura sarebbe utile, ma a patto di pareggiare col Portogallo almeno per 3-3. Agli ottavi le possibili avversarie per la prima e la seconda del girone B saranno Russia e Uruguay. Entrambe a sei punti, le due migliori del gruppo A si sfidano all’ultima giornata per decretare la classifica.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.