Rassegna stampa 24 giugno, prima pagina della Gazzetta dello Sport

Oggi i titoli sono dedicati al possibile nuovo socio del Milan, alla vittoria della Germania ai Mondiali e alle notizie di calciomercato sulle big italiane.

77 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo tante settimane di speculazioni sembra essere finalmente arrivato il nome del nuovo possibile membro della società del Milan: è Rocco Commisso, imprenditore statunitense di chiare origini italiane che starebbe trattando l'acquisto di alcune quote del club con il presidente rossonero Yonghong Li.

Non è questa però l'unica notizia a trovare spazio sulle prime pagine dei quotidiani sportivi della nostra rassegna stampa di oggi, dove viene soprattutto celebrata la tenacia della Germania capace di trovare una pesantissima vittoria ai Mondiali con un gol al 95esimo minuto.

La formazione tedesca si è trovata a un passo dall'eliminazione ma ora è perfettamente in corsa per passare agli ottavi di finale. Sui giornali troviamo anche molte notizie di calciomercato con Juventus e Inter ancora molto attive.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Ecco chi è Mr.Milan"

Sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport troviamo proprio il profilo di Rocco Commisso, attuale patron dei Cosmos e imprenditore italoamericano interessato all'ingresso nella società del Milan.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Non mollano mai"

Il titolo principale del Corriere dello Sport è invece dedicato alla Germania che è arrivata vicinissima a una clamorosa eliminazione ai gironi contro la Svezia ma ha trovato la vittoria al 95esimo minuto.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Arrivano i mostri"

La rassegna stampa dei giornali sportivi italiani si chiude con la prima pagina di Tuttosport che è dedicata al calciomercato. Secondo il quotidiano torinese, la Juventus vorrebbe continuare a comprare e nel mirino ci sono Milinkovic-Savic, Icardi e Morata.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Le coup de maître"

L'Équipe celebra l'importantissima vittoria della Germania contro la Svezia di ieri sera, che permette ai Campioni del Mondo in carica di essere ancora in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale dei Mondiali.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Kroos salvó a Alemania"

Ancora una volta troviamo Kroos sulla prima pagina di un giornale, quello madrileno di As. Il giocatore del Real Madrid ha mantenuto vive le speranze della Germania segnando il gol vittoria contro la Svezia.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Batalla por Thiago"

L'apertura di Sport è dedicata al calciomercato, con Thiago Alcantara che è al centro di un duello fra Barcellona e Real Madrid. Le due grandi di Spagna vogliono il giocatore del Bayern Monaco che è valutato 70 milioni di euro.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Milagro alemán"

Sulla prima pagina del Mundo Deportivo torna l'immagine di Kroos, che con la sua rete ha salvato la Germania da un risultato clamoroso, mentre in taglio alto troviamo altre notizie di calciomercato sul Barcellona.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Kroos resusciata al campeón"

E anche sull'ultima prima pagina spagnola della nostra rassegna stampa troviamo Toni Kroos. Il centrocampista tedesco ha segnato il gol del 2-1 della Germania ieri sera salvando la Nazionale allenata da Low.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Bruno Arrasado"

Terminiamo con l'apertura della Bola, che apre sulla storica decisione del consiglio dei soci dello Sporting Lisbona di destituire il presidente Bruno de Carvalho. La maggioranza favorevole al provvedimento è stata del 71,36%.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.