Mondiali, trovato morto suicida il tifoso indiano dell'Argentina

Dinu Alex, appassionato dell'Albiceleste, era scomparso dopo la sconfitta contro la Croazia. Dopo 48 ore di ricerche il suo corpo è stato trovato in un fiume.

1k condivisioni 0 commenti

Share

A volte il calcio viene vissuto fin troppo seriamente e a darne la prova è l'agghiacciante storia finita in tragedia che sta sconvolgendo l'India in queste ore. È stato infatti trovato morto il giovane tifoso dell'Argentina scomparso 2 giorni fa nello stato del Kerala.

Di Dinu Alex, 30enne indiano e grande appassionato dell'Albiceleste e soprattutto di Messi, si erano perse le tracce subito dopo la partita persa dalla Nazionale di Sampaoli ai Mondiali contro la Croazia.

Il 3-0 rifilato da Modric e compagni all'Argentina sembrava segnare l'eliminazione dai Mondiali anche se ora le speranze si sono riaccese dopo la vittoria della Nigeria contro l'Islanda. Cosa che purtroppo Dinu Alex non saprà mai.

Il ragazzo aveva lasciato un biglietto in cui spiegava che avrebbe tentato il suicidio subito dopo il fischio finale della partita e stando a quanto riportato dal quotidiano The Hindu, dopo quasi 48 ore di ricerche il suo corpo è stato ritrovato in un fiume vicino alla sua abitazione. Una tragedia inspiegabile frutto della troppa passione verso il calcio e verso i Mondiali.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.