Formula 1 Francia, Hamilton trionfa! Poi Verstappen e Kimi, 5° Vettel

Al via Lewis scappa e mantiene sempre la testa. Incidente tra Seb e Bottas, il tedesco rimonta ma non basta. Verstappen e Raikkonen a podio, quarto Ricciardo.

Formula 1 Francia, vince Hamilton davanti a Verstappen e Raikkonen

127 condivisioni 0 commenti

di

Share

Vince e convince Lewis Hamilton nel Gran Premio di Francia di Formula 1. L’inglese comanda dall’inizio alla fine, “aiutato” anche dall’incidente al via tra Vettel e Bottas. Rientro ai box, rimonta, ma non basta.

Alle spalle dell’inglese ecco la Red Bull di Verstappen poi la Ferrari di Raikkonen. Buona la gara di Kimi, ma mai al passo di Lewis. Quarto Ricciardo, con le gomme in crisi nel finale, poi Sebastian.

Hamilton ora diventa di nuovo il leader del Mondiale di Formula 1. Appuntamento in Austria il primo luglio, altra sfida tra l’inglese e Vettel. Il Mondiale rimane apertissimo.

Formula 1 Francia, partenza e crash: penalizzato Vettel

In curva uno Vettel va troppo lungo e colpisce Bottas: inizia così il Gran Premio di Formula 1 di Francia. Hamilton fila liscio e scappa via, dietro Ferrari e Mercedes danneggiate, secondo Verstappen e poi Sainz. Anche Ocon e Gasly si toccano: entrambi i francesi fuori e Safety Car in pista. Vettel e Bottas raggiungono i box: gomme soft per tentare di arrivare in fondo. Ricciardo intanto passa Sainz: due Red Bull inseguono Lewis.

Poi la comunicazione dei giudici: 5’’ di penalità per Seb, colpevole dell’incidente con Bottas. Ma il tedesco inizia la sua rimonta: super sorpasso su Alonso, lo spagnolo finisce anche in testa coda. Giro 13: è ottavo.

Anche Bottas dietro inizia la sua scalata, ma è Vettel quello imprendibile. Scavalcati pure Magnussen e Sainz, è quinto al giro numero 19 del GP francese con la penalità ancora da scontare.

Hamilton non si prende

Giro 30: rientra anche Hamilton, Raikkonen diventa primo. Giro 30: rientra anche Hamilton, Raikkonen con ancora il primo treno di gomme ultrasoft diventa primo. Appena rientra Lewis, è comunque davanti a Verstappen e Vettel. Dentro anche Kimi: quinto di nuovo in pista. Vettel viene richiamato ai box: ultrasoft nuove scontando anche i 5’’ di penalità.

Ricciardo va in crisi nel finale e cede il terzo gradino del podio ad un ottimo Raikkonen. Poi l'australiano e Vettel. Che perde terreno nel Mondiale: ma calcolando l'incidente e la penalità, il tedesco può sorridere.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.