Mondiali, Kroos salva la Germania al 95'! Svezia battuta 2-1

Il centrocampista tedesco pesca il jolly all'ultimo respiro. Al 91' Brandt aveva colpito un palo clamoroso. I tedeschi ora sono in piena corsa per la qualificazione.

La Germania batte 2-1 la Svezia solo al 95 e si salva dall'eliminazione dei Mondiali Getty Images

769 condivisioni 1 commento

di

Share

Un sospiro di sollievo. Lungo, deciso, perché la paura è stata tanta. La Germania batte 2-1 la Svezia grazie a un grandissimo gol di Kroos al 95' dopo essersi trovata sotto per 1-0. Con la sconfitta la nazionale di Low sarebbe stata eliminata matematicamente, ma con il pareggio i tedeschi si sarebbero ritrovati comunque con le spalle al muro: con un pareggio all'ultimo turno si sarebbero infatti qualificati sia Messico che Svezia. Il biscotto ora è impossibile.

La Germania contro la Svezia avrebbe dovuto reagire dopo il pessimo esordio contro il Messico, anche nella seconda partita dei Mondiali 2018 però i tedeschi hanno deluso. Anzi, hanno perfino fatto peggio. Una squadra lenta, confusa, compassata. 

La difesa è stata esposta ai contropiede degli svedesi per tutti e 90 i minuti di gioco. Il centrocampo non fa filtro e anche i centrali di difesa non convincono. A metà primo tempo Boateng è stato graziato (avrebbe meritato rosso e rigore per un evidente fallo), poi è stato espulso nei concitati minuti finali. Per vincere i Mondiali 2018 insomma la Germania deve cambiare marcia.

Vota anche tu!

La Germania arriverà fra le prime 8 in questi Mondiali?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Mondiali 2018, la Germania soffre ma vince al 95'

Al 32' la Svezia si è portata in vantaggio grazie a un pallonetto di Toivonen, deviato da Rudiger che ha così messo fuori causa Neuer. A quel punto la Germania sembrava spacciata. Troppo lenta per riuscire a trovare spazio all'interno dell'area di rigore svedese, contro una squadra che ha fatto un vero e proprio catenaccio. Nella ripresa però la Germania ha alzato il ritmo e ha subito trovato il pareggio con Reus, servito perfettamente da Werner. Low mette dentro anche Mario Gomez (che si divora un gol) e Brandt (palo al 91'), ma all'ultimo ci ha pensato Kroos, con una bellissima punizione calciata sotto l'incrocio.

Mario Gomez esulta dopo il gol di KroosGetty
Mario Gomez esulta dopo il gol di Kroos

Nella prossima partita la Germania, impegnata contro la Corea del Sud (già eliminata) deve vincere. Dovesse riuscirci, in caso di vittoria della Svezia con il Messico, si ritroverebbe a quota 6 a pari punti insieme alle avversarie. A quel punto la classifica verrebbe decisa dalla differenza reti e poi dai gol fatti. Ora però la Germania pensa solo a tirare un grosso sospiro di sollievo. La paura è stata tanta, i Mondiali 2018 per i tedeschi stavano per finire dopo due sole partite.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.