Mondiali, Modric: "Messi è fortissimo ma non può fare tutto da solo"

Il capitano e numero 10 della Croazia parla della Pulce dopo la vittoria di ieri sera: "La sua squadra vede aiutarlo. Batteremo anche l'Islanda".

4k condivisioni 0 commenti

Share

Tutti aspettavano il numero 10 dell'Argentina, ieri invece il dominatore della partita è stato quello della Croazia. Nella seconda partita di entrambe le Nazionali in questi Mondiali, l'Albiceleste è stata infatti travolta 3-0 dalla squadra guidata da Luka Modric.

Il giocatore del Real Madrid ha dato spettacolo segnando anche il magnifico gol del 2-0 che ha tagliato le gambe alla formazione allenata da Jorge Sampaoli, sempre più vicina a salutare i Mondiali in Russia alla fase a gironi. Alla fine della partita il croato ha parlato in particolare di Messi.

Leo è un giocatore magnifico ma non può fare tutto da solo, la sua squadra deve aiutarlo. Auguro buona fortuna all'Argentina, cercheremo di battere l'Islanda per loro.

Parole molto belle di Modric, che lasciano ancora accesa una speranza per l'Argentina. L'Albiceleste ora però non può più guardare in casa propria per il proseguo dei Mondiali e deve sperare in un favore della Croazia nella prossima partita. Sperando che il suo numero 10 continui a giocare come ha fatto ieri.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.