Mondiali 2018, giornalista a Khedira: "Ecco i biglietti per tornare a casa"

La nazionale campione del mondo in carica rischia l'eliminazione matematica già domani. Il centrocampista della Juventus risponde con eleganza a una brutta frecciata.

Khedira viene provocato da un giornalista svedese alla vigilia di Germania-Svezia ai Mondiali 2018 Getty

532 condivisioni 0 commenti

di

Share

Si alzi il sipario, già arrivano le prime provocazioni. Ai Mondiali 2018 la Germania rischia di uscire alla fase a gironi. Sarebbe la terza volta di fila per i campioni del mondo visto che nel 2010 è successo all'Italia e nel 2014 alla Spagna. Una vera e propria maledizione.

La Germania per qualificarsi agli ottavi dei Mondiali 2018 ha bisogno di battere la Svezia alla quale può bastare un pareggio per qualificarsi. Non sarà facile, come abbiamo imparato a nostre spese nei play off. Segnare agli svedesi è molto complicato e loro sono bravi come nessun altro a provocare e perdere tempo.

In Svezia i tifosi sono convinti di poter eliminare anche la Germania dopo aver fatto fuori anche Olanda e Italia. Sarebbe una vera e propria impresa, ma a questo punto non del tutto improbabile. Gli svedesi sono talmente ottimisti da diventare spavaldi, perfino arroganti, come dimostrato da un siparietto capitato al termine della seduta d'allenamento della Germania.

Mondiali 2018, un giornalista svedese provoca Khedira

La Svezia non preoccupa tanto dal punto di vista tattico quanto da quello fisico. Trovare spazi non sarà facile, e il tempo di gioco (effettivo) a disposizione sarà poco. Fra provocazioni e perdite di tempo, può davvero succedere di tutto. Addirittura a cominciare a provare a innervosire i giocatori della Germania sono stati i giornalisti svedesi.

Vota anche tu!

Khedira merita ancora di giocare titolare con la Germania?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Al termine dell'ultima seduta di allenamento, infatti, un cronista si è avvicinato a Khedira:

Ti ho stampato i biglietti di ritorno per la Germania dato che sabato potete andare a casa...

Khedira però non ha alcuna intenzione di farsi eliminare già adesso dai Mondiali 2018. Il centrocampista della Juventus, senza concedere nemmeno un sorriso al suo interlocutore, ha risposto con molta classe:

Grazie mille, ma non ci servono. Non vogliamo andare a casa, sappiamo che sarà difficile, ma sappiamo anche che siamo una squadra forte. Siamo sicuri che vinceremo la partita.

Il giornalista però non si è arreso ed è tornato ancora alla carica, ribadendo la sua convinzione che a vincere, domani, sarà la Svezia:

Quindi le porto le carte d'imbarco solo dopo la partita?

Questo sarà il canovaccio della partita di domani. Svedesi a provocare e tedeschi costretti a mantenere la calma, senza cadere nella trappola degli avversari. Proprio come fatto da Khedira:

Ti ripeto: non mi servono le carte d'imbarco. Credo che ne avremo bisogno il 16 luglio.

La Germania insomma ci crede. Vuole passare il turno e arrivare in finale. Ma intanto si alzi il sipario, già arrivano le prime provocazioni degli svedesi.

Germania-Svezia: le quote dei bookmakers

La Germania, come detto, ha assolutamente bisogno di vincere. Per questo l'1 dei tedeschi è nettamente favorito (si trova a 1,44 su William Hill). Bet365 offre l'X a 5,00 e il 2 addirittura a 9,00. Il No Goal è nettamente favorito sul Goal, come dimostrano le quote (rispettivamente a 1,70 e 2,05). La partita però rischia di essere molto equilibrata, e gli esperti si dividono infatti sull'Under/Over 2,5: su Unibet l'Under 2,5 si trova a 1,95, ma l'Over è offerto a 1,95. Quote tremendamente vicine che evidenziano l'incertezza sull'andamento della gara. Il risultato esatto più probabile è l'1-0, bancato a 6,00, ma attenzione al 2-0 per i tedeschi offerto a 6,25. Proposto a 11,00 lo 0-0, a 9,00 l'1-1. Più difficile la vittoria svedese: lo 0-1 paga 18,00 volte l'importo scommesso, lo 0-2 addirittura 40,00. Segnaliamo infine a 4,00 il gol di Marco Reus e quello di Hummels a 13,00 (la partita potrebbe sbloccarsi su calcio da fermo). Fra gli svedesi il gol di Berg è in lavagna a 5,50.

L'appuntamento in TV

La partita fra Germania e Svezia verrà trasmessa in diretta TV sabato 23 alle ore 20:00 su Canale 5. Per chi volesse dilettarsi con la telecronaca della Gialappa's Band (e con i loro ospiti di parte) c'è la possibilità inoltre di collegarsi con Mediaset Extra.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.