Milan, la famiglia Ricketts annuncia: "Trattiamo l'acquisto del club"

I proprietari dei Chicago Cubs emettono un comunicato con cui rivelano di essere in trattativa: "Siamo interessati ad acquisire uno stakeholder di controllo".

Ricketts Getty

320 condivisioni 0 commenti

Share

Ancora una svolta per il futuro societario del Milan: oggi pomeriggio è arrivata la notizia del mancato completamento dell'aumento di capitale da parte di Yonghong Li e dell'anticipo del fondo Elliot, ma in serata c'è stato l'ennesimo aggiornamento.

Sembra infatti arrivata la definitiva rivelazione sul nome del nuovo socio (o addirittura nuovo proprietario) del club rossonero. Anzi, il cognome. Perché il profilo interessato all'acquisto del Milan sarebbe l'intera famiglia Ricketts.

I proprietari della squadra di baseball dei Chicago Cubs hanno rilasciato un comunicato rivelando le loro intenzioni di acquistare la maggioranza delle quote del Milan, spiegando che saranno impegnate le risorse finanziare di tutta la famiglia (la 66esima più ricca degli Stati Uniti).

Siamo interessati ad acquisire uno stakeholder di controllo nel Milan. Abbiamo investito nei Chicago Cubs portando grandi successi, il nostro approccio col Milan sarebbe lo stesso.

La trattativa sarebbe già in fase avanzata anche se non chiusa e in attesa di aggiornamenti c'è soltanto da segnalare la prima forte presa di posizione della famiglia Ricketts che è uscita allo scoperto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.