Calciomercato, Nainggolan va all'Inter: "La Roma ha voluto cedermi"

Affare praticamente chiuso, il belga pronuncia le sue prime parole da calciatore nerazzurro: "Felice di ritrovare Spalletti, porto i tifosi giallorossi nel cuore".

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Radja Nainggolan ha lasciato la Roma per l’Inter: eccolo il primo grande colpo del calciomercato nerazzurro. Affare da 38 milioni di euro complessivi: 24 milioni cash più i cartellini di Santon e Zaniolo. Il belga a Milano ritrova Luciano Spalletti, tecnico avuto nella Capitale. Probabilmente ritroverà anche il sorriso dopo alcuni momenti bui in giallorosso.

E alla Gazzetta dello Sport, nella prima intervista da calciatore nerazzurro, si toglie subito qualche sassolino dallo scarpino. Lui, che non ha mai avuto peli sulla lingua, scarica tutta la “colpa” della sua cessione al club capitolino. Fa le valigie dalla sua villa a Casal Palocco, zona sud-ovest di Roma, pronto a sbarcare su al nord. Nuova abitazione già trovata da qualche settimana.

Spalletti ride: Nainggolan è il quarto colpo del calciomercato dell’Inter dopo gli acquisti de Vrij, Asamoah e Lautaro Martinez. Con il Ninja rinforzato il centrocampo in vista della prossima stagione. Che Radja vuole giocare da protagonista assoluto con la sua nuova maglia.

Calciomercato, Nainggolan va all'Inter dalla RomaGetty Images
Calciomercato, Nainggolan va all'Inter: colpo da 38 milioni

Calciomercato, Nainggolan all’Inter e la frecciatina alla Roma

Nainggolan all’Inter? Tutta colpa della Roma. Almeno secondo il belga stesso, che lascia la Roma e i suoi tifosi dopo 4 anni e mezzo. Nella Capitale è diventato un grande giocatore, un combattente, un leader. Va da Spalletti, il suo tecnico preferito, che lo ha sempre lodato. Un colpo di calciomercato da 38 milioni di euro complessivi. Il Ninja con l’allenatore toscano ha firmato il record personale di gol in Serie A, 11. C’è un rapporto speciale tra loro.

L’Inter mi ha voluto più di tutti. Ora ritrovo Spalletti, un grande allenatore, sono felice di tornare a lavorare con lui. La Roma? Porto nel cuore i colori giallorossi e i tifosi, ma è stata la società a vendermi.

Come dire: io non avevo nessuna intenzione di andare via. Da Trigoria tutto tace, nessuna risposta alla frase al veleno del giocatore. Che ai taccuini della Gazzetta ha continuato:

Lascio la Roma dopo aver dato tutto in queste stagioni meravigliose. La decisione di andare via non è dipesa da me, è una decisione presa dalla società che io ho rispettato.

Calciomercato, Nainggolan saluta i tifosi della Roma dispiaciutoGetty Images
Calciomercato, Nainggolan saluta i tifosi della Roma: va all'Inter

È vero che il club di James Pallotta aveva bisogno di vendere: il belga è stato individuato come giocatore sacrificabile da dirigenti e allenatore. In attesa di capire anche il futuro del portiere Alisson. Ma questa è un’altra storia. Nainggolan va all’Inter almeno per i prossimi 4 anni. Tutti sembrano felici, tranne i tifosi della Roma. Hanno perso un guerriero, farà un certo effetto non vedere più quella cresta variopinta in mezzo al campo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.