Mondiali, Cristiano Ronaldo al top: anche merito dell'amico Ricardo Regufe

Si sono conosciuti nel 2003, da quel momento sono inseparabili quasi come due fratelli. È in Russia per aiutare Cristiano e consigliarlo a prendere una decisione sul futuro.

985 condivisioni 0 commenti

di

Share

Com’era quella storia? Chi trova un amico trova un tesoro. È il caso di Ricardo Regufe, l’uomo all’ombra di Cristiano Ronaldo anche ai Mondiali. Che beneficerà sicuro della ricchezza del fenomeno portoghese, ma ha un ruolo chiave della vita del calciatore stesso. Consigliere, amico fraterno, motivatore. 

E che ci vuole, dirà qualcuno. Che cosa divertente, penseranno altri. Invece essere al fianco di uno degli uomini più importanti del mondo non è cosa facile. Vicino nelle gioie e nel dolore, nella vita sportiva e in quella vita privata. Ricardo oggi è in Russia, c’è anche lui dietro l’incredibile tripletta di Cristiano all’esordio contro la Spagna.

Così i Mondiali scoprono anche un altro personaggio come Ricardo Regufe. Ufficialmente è membro dello staff del Portogallo. Come dire: Cristiano Ronaldo non è solo Cristiano Ronaldo. Un passato da calciatore, poi da manager. Ora Ricardo è l’unico che sale sui jet privati di CR7 insieme alla famiglia. 

Mondiali, l'amico di Cristiano Ronaldo insieme a cenaInstagram
Mondiali, l'amico di Cristiano Ronaldo insieme per una cena

Mondiali, alla scoperta dell’amico di Cristiano Ronaldo

Ricardo Regufe, per Cristiano Ronaldo semplicemente “Ricky”. Che bello quando certe leggende, in questo caso del calcio, si rivelano ai nostri occhi uomini normali. E da uomini normali hanno delle amicizie fraterne. Ricardo, portoghese di 39 anni con un passato da calciatore in serie minori, conosce Ronaldo nel 2003. Uno è manager della Nike, l’altro - ricorda Marca - è un piccolo fenomeno in rampa di lancio. Da quel momento diventano inseparabili. Con il passare del tempo Ricky è diventato un confidente e un consigliere. Dietro ogni decisione di Cristiano Ronaldo c’è lui. Che lo segue ovunque, anche ai Mondiali in Russia. Dal campo, perché ha un permesso speciale essendo a tutti gli effetti membro dello staff portoghese. Così era successo anche durante gli Europei di due anni fa, quando la squadra di Fernando Santos alzava al cielo la coppa: CR7 e Ricardo abbracciati sul campo, in lacrime. Perché certe gioie vanno condivise così con gli amici.

Business trip with my partner✈️👌👌👌

A post shared by Cristiano Ronaldo (@cristiano) on

Lui dietro ad ogni scelta

Regufe è fidanzato con la modella e fashion blogger Claudia Denis. La sua vita si divide tra l’amore, l’amicizia e il lavoro. Ovvio, essere al fianco di uno come Cristiano Ronaldo non è mica facile. Soprattutto ora: ci sono i Mondiali, certo, ma anche un nodo da sciogliere. Quale futuro per l’asso portoghese? Continuare al Real Madrid o guardarsi intorno a caccia di una super squadra?

La decisione di Cristiano Ronaldo passerà anche per le mani di Ricardo. I due ne parleranno e si confronteranno, anzi, l’hanno già fatto. A Jorge Mendes, invece, il compito di trovare un club. Finita la Coppa del Mondo, i “Cricky” partiranno insieme per le vacanze. Relax e pensieri sul futuro. Il legame indissolubile passa anche per il lavoro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.