Calciomercato, Sinisa Mihajlovic nuovo allenatore dello Sporting

Il tecnico serbo riparte dal Portogallo dopo l'esonero al Torino: ha firmato un contratto di tre anni.

175 condivisioni 0 commenti

Share

Sinia Mihajlovic è ufficialmente il nuovo allenatore dello Sporting: ha appena firmato un contratto di 3 anni fino al 2021. Se escludiamo la parentesi da ct della Serbia datata 2012/13, per il 49enne allenatore si tratta della prima esperienza estera. In carriera ha infatti allenato Bologna, Catania, Fiorentina, Sampdoria, Milan e Torino.

L'avventura granata si è conclusa con un esonero il 4 gennaio 2018, all’indomani del 2-0 rimediato contro la Juventus nei quarti di Coppa Italia. In corsa per il ruolo di allenatore dello Sporting c'erano anche l'ex Dortmund Peter Bosz e un ex compagno di Miahjlovic ai tempi della Lazio, Matias Almeyda, attuale tecnico dei messicani del Chivas. 

Mihajlovic prende il posto di Jorge Jesus, il coach portoghese che lo scorso 15 maggio è stato vittima insieme ai giocatori di una folle aggressione da parte di alcuni teppisti. Il motivo? La sconfitta subita in casa del Maritimo che è costata ai biancoverdi l'accesso alla prossima Champions League. Un episodio vergognoso per cui il club sta ancora pagando delle conseguenze (6 giocatori hanno chiesto la rescissione). A Sinisa l'arduo compito di riportare serenità e risultati in casa Sporting. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.