Mondiali, Cristiano Ronaldo GOAT: l'esultanza è uno sfottò a Messi?

Il portoghese ha esultato dopo il primo gol alla Spagna toccandosi un pizzetto immaginario: secondo molti si tratta di una frecciatina all'eterno rivale.

2k condivisioni 0 commenti

Share

Anche ai Mondiali di Russia 2018 è già sfida tra Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Il primo ha esordito col botto segnando una tripletta nel 3-3 tra Portogallo e Spagna, il secondo ha vissuto una partita da dimenticare nell'1-1 tra Argentina e Islanda in cui ha anche sbagliato un rigore. 

A infiammare ancor di più la rivalità tra i due ci ha pensato il fuoriclasse del Real Madrid che dopo il primo gol rifilato alle Furie Rosse ha esultato toccandosi un pizzetto immaginario. Un gesto che potrebbe essere un riferimento alla capra, in inglese "goat". 

E Messi cosa c'entra? Semplice. Prima dell'inizio dei Mondiali la Pulce aveva posato per la rivista Paper con una capra in mano. Il titolo della prima pagina recitava proprio "Goat", anche acronimo di "Greatest Of All Times", ovvero il più grande di tutti i tempi. Da qui lo sfottò di Cristiano Ronaldo che avrebbe voluto ricordare al 10 del Barcellona chi fosse in realtà il migliore di sempre. 

Cristiano Ronaldo, numeri spaziali

Intanto a distanza di due giorni da Portogallo-Spagna si continua a esaltare la prestazione surreale di Cristiano Ronaldo. Contro gli iberici il fuoriclasse lusitano ha effettuato 35 passaggi con una precisione del 94%: praticamente perfetto. E ancora, ha vinto 5 duelli aerei, ha conquistato 4 falli, ha tirato 4 volte di cui 3 in porta realizzando 3 gol. Per CR7 si tratta della 51esima tripletta in carriera: mai nessuno era riuscito a realizzare un hattrick in un Mondiale a 33 anni. Ha inoltre eguagliato Pelé, Miroslav Klose e Uwe Seeler andando a segno in 4 kermesse iridate di fila. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.