Calciomercato Lazio, il padre di Milinkovic: "Vai alla Juventus"

Nìkola Milinkovic-Savic parla del futuro del figlio e lo consiglia.

2k condivisioni 0 commenti

Share

La Juventus ha un sogno di calciomercato che risponde al nome di Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista classe 1995 viene valutato dal presidente della Lazio Claudio Lotito circa 120 milioni di euro, una cifra che rappresenta un ostacolo quasi insormontabile per i bianconeri che stanno però provando a inserire alcune contropartite nell'operazione come Rugani e Pjaca. 

Il serbo, che ha un contratto con la Lazio fino al 2022, piace anche all'estero con Real Madrid e Manchester United in prima fila. Intanto del futuro di Milinkovic ha parlato il padre, Nikola, in un'intervista rilasciata a Tuttosport. Sono dichiarazioni che non lasciano spazio a interpretazioni:

La Juventus sarebbe la squadra ideale per mio figlio. Andrebbe in un top club che in Italia è dominante e raggiungerebbe la piena maturità, giocherebbe con giocatori del calibro di Dybala e Douglas Costa e potrebbe vincere Scudetto, Coppa Italia e Champions League. Vincendo in Europa, Sergej avrebbe anche la possibilità di conquistare il Pallone d'Oro, perché se giochi in una grande squadra puoi ambire a premi simili. Poi Torino è una bella citta, più vivibile rispetto a Roma 

Sull'ipotesi del Real Madrid: 

C'è tempo. Potrebbe andarci dopo che ha compiuto 25 anni come ha fatto Zidane. Ecco, mio figlio è proprio un mix tra Zidane e Ibrahimovic, ha tecnica e strapotere fisico, non ha punti deboli. L'altro giorno l'ho sentito per telefono ed è sereno (è in Russia per disputare i Mondiali con la Serbia, ndr), con i piedi per terra. Le voci di calciomercato non lo condizionano

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.