Playoff Serie B, le probabili formazioni di Frosinone-Palermo

Si riparte dal 2-1 dell'andata per i siciliani: padroni di casa condannati a vincere per tornare in Serie A. Longo passa al 4-2-3-1, Stellone si affida a La Gumina.

Frosinone-Palermo, finale di ritorno dei playoff di Serie B Getty Images

106 condivisioni 0 commenti

di

Share

Torino e Livorno (due volte a testa, di cui una revocata ai granata), Lecce, Brescia, Novara, Cesena, Sampdoria, Bologna, Pescara, Benevento. Chi si aggiungerà alla speciale classifica delle promosse in Serie A attraverso la coda dei playoff? Se lo chiedono Frosinone e Palermo, avversarie questa sera con fischio d'inizio alle 20.30 allo "Stirpe", cornice della finale di ritorno che vale un posto al sole. Si riparte dal 2-1 dell'andata ottenuto tre giorni fa in rimonta dai siciliani, grazie alla rete di La Gumina e all'autogol di Terranova che avevano ribaltato il vantaggio ciociaro con Ciano.

Ad ospitare la finale di ritorno dei playoff di Serie B sarà uno stadio completamente esaurito: le tribune del Benito Stirpe conterranno le ansie del Frosinone, chiamato a cancellare il bruciante pareggio in extremis incassato nell'ultimo turno della regular season dal Foggia, risultato che aveva chiuso le porte della promozione diretta a Dionisi e compagni, e il tremendo ricordo degli spareggi persi un anno fa in casa contro il Carpi. Anche la cabala non aiuta i padroni di casa: è dal 2013 che la squadra che ha chiuso il campionato in terza posizione non conquista poi la promozione attraverso i playoff.

Chi farà compagnia ad Empoli e Parma nell'ascesa alla Serie A? Il Frosinone deve vincere per forza - basterebbe l'1-0, considerato che il gol in trasferta non vale doppio come nelle competizioni europee - mentre il Palermo di Stellone hanno due risultati su tre a disposizione. Proprio l'allenatore rosanero è uno dei protagonisti più attesi: c'era lui sulla panchina del Frosinone in occasione del doppio salto dalla C alla A, categoria conquistata nel maggio 2015, ed era lui a guidare i laziali nell'anno della retrocessione in Serie B con tanto di applausi sul campo un anno dopo. Determinante, all'epoca, fu una sconfitta interna rimediata proprio contro il Palermo. Corsi e ricorsi storici che la partita di questa sera cancellerà, almeno per 90 minuti.

Playoff Serie B, le probabili formazioni di Frosinone-Palermo

Oltre alla cabala e alla matematica (Frosinone mai vittorioso in stagione nei 3 confronti con il Palermo), Moreno Longo deve fare i conti con un altro avversario nell'allestimento della formazione anti-Palermo: l'infermeria. Ariaudo, Daniel Ciofani, Brighenti e Paganini non saranno della partita, così nella scelta delle probabili formazioni l'allenatore ciociaro medita il passaggio al 4-2-3-1, con l'inserimento del giovane Matarese in linea con Ciano - capocannoniere stagionale con 14 centri - e uno tra Citro e Soddimo alle spalle di Dionisi. In mediana Chibsah è favorito su Kone e Maiello per affiancare Gori, con Matteo Ciofani e Crivello esterni bassi e la coppia Terranova-Krajnc davanti al portiere Bardi.

La partita di andata ha detto che il Palermo è la squadra più in forma tra le due: i siciliani cercano l'addio alla Serie B dopo appena un anno di purgatorio e per farlo saranno sostenuti da circa 1000 tifosi arrivati in Ciociaria. Stellone ha l'intero organico a disposizione e dovrebbe confermare l'undici dell'andata, guidato da Nestorovski e La Gumina - palermitano doc e a segno 10 volte negli ultimi tre mesi - in un tandem offensivo ispirato da Coronado. L'unico dubbio è in mediana, con Murawski in vantaggio su Chochev accanto a Jajalo. Corsie affidate a Rispoli e Aleesami, con il trio Dawidowicz-Struna-Rajkovic a murare la porta di Pomini. Queste le probabili formazioni di Frosinone-Palermo:

Frosinone (4-2-3-1): Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Krajnc, Crivello; Gori, Chibsah; Matarese, Ciano, Soddimo; Dionisi. Allenatore: Longo.

Palermo (3-4-1-2): Pomini; Dawidowicz, Struna, Rajkovic; Rispoli, Jajalo, Murawski, Aleesami; Coronado; Nestorovski, La Gumina. Allenatore: Stellone.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.