Piqué dice la sua sul caso Griezmann: "Non conoscevo la sua decisione"

Il difensore criticato perché ha prodotto il video col quale il francese comunica la sua permanenza all'Atletico Madrid: "Non l'ho convinto io a non venire al Barça".

Piqué spiega come è nato il video di Griezmann che tanto ha fatto discutere a Barcellona Getty

239 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non sono giorni facili per Gerard Piqué. Non lo sono per gli spagnoli. Non lo sono per i tifosi del Barcellona. I catalani, negli ultimi anni, sono riusciti a rivoluzionare il calcio. Il loro tiki-taka ha fatto epoca. Eppure negli ultimi 5 anni è stato il Real Madrid a vincere per ben 4 volte la Champions League.

La Spagna, che ieri ha pareggiato all'esordio ai Mondiali contro il Portogallo, ha dovuto reagire al terremoto Lopetegui, esonerato a poche ore dall'inizio del torneo russo. A Barcellona inoltre, hanno dovuto incassare l'inaspettata decisione di Griezmann, convinto a restare all'Atletico Madrid.

Poi altre polemiche, perché il video nel quale Griezmann di fatto rifiuta il Barcellona è stato prodotto da Piqué. E non a tutti è piaciuto questo retroscena, anzi. Il difensore catalano però non accetta le critiche, perché reggere la telecamera non vuol dire aver consigliato al francese di non andare ai blaugrana. Le polemiche, quindi, sono del tutto fuori luogo.

Vota anche tu!

Piqué doveva rifiutarsi di fare il video?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Pique risponde alle polemiche post video di Griezmann

Al termine della partita pareggiata ieri dalla Spagna con il Portogallo Piqué ha quindi deciso di sfogarsi e di dire la sua sulla polemica che si è venuta a creare.

Ovviamente non ho consigliato a Griezmann di non venire al Barcellona. Si mette in dubbio il mio rapporto col club che in realtà è fuori discussione. Mesi fa Griezmann mi aveva detto che c'era la possibilità che venisse, non sapevo quale decisione avesse preso.

Piqué contrasta GriezmannGetty
Piqué contrasta Griezmann

Addirittura Piqué avrebbe avvertito il Barcellona della decisione del francese prima ancora che il video venisse divulgato. Per questo è rimasto male delle critiche che gli sono piovute addosso.

Non c'è un club più grande del Barcellona: se un calciatore preferisce non venire molti altri vorranno farlo. Sono state dette cose non vere, ma non è un problema mio. Appena ho saputo che non sarebbe venuto a Barcellona ho avvertito il club, ma subito dopo il video è stato pubblicato.

Non sono giorni facili per Piqué. Dal terremoto Lopetegui, ai successi del Real fino al video di Griezmann. E Gerrard è sempre coinvolto direttamente.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.