Real Madrid, è il Lopetegui day. E prima di lasciare la Russia...

Oggi il tecnico spagnolo sarà presentato come nuovo allenatore dei Blancos. E intanto emergono le parole pronunciate prima di lasciare la Russia.

520 condivisioni 0 commenti

Share

Una giornata folle. Ieri Julen Lopetegui ha vissuto uno dei momenti peggiori della sua carriera. Dopo essere stato annunciato dal Real Madrid come nuovo allenatore, è stato esonerato dal presidente della Federcalcio spagnola Rubiales che lo ha rimosso dall'incarico di commissario tecnico alla vigilia del Mondiale. Poche ore dopo al suo posto è stato ufficializzato Fernando Hierro. 

Nella notte Lopetegui ha lasciato la Russia per raggiungere Madrid, dove oggi sarà presentato alla stampa e inizierà a gettare le basi per il nuovo corso post-Zidane. Tra gli argomenti che affronterà col presidente dei Blancos Florentino Perez ci sarà sicuramente il mercato: in primis ci sono da valutare le situazioni di Bale e Cristiano Ronaldo, mentre in entrata sono caldi i nomi di Alisson e Odriozola. 

Intanto Marca riporta le parole pronunciate da Lopetegui davanti ai giocatori della Nazionale spagnola prima di imbarcarsi su un aereo destinazione Madrid: 

Sono molto triste ma voglio che giochiate un grande Mondiale e alziate la coppa. Siamo una squadra magnifica, speriamo di vincere la Coppa del Mondo

Questo l'incoraggiamento rivolto a Sergio Ramos&co, che fino alla fine hanno provato a far tornare Rubiales sui suoi passi ma non ci sono riusciti. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.