Mondiali, Sergio Ramos: "Sembra che stiamo andando ad un funerale..."

Il capitano della Spagna parla all'indomani dell'esonero di Lopetegui.

Sergio Ramos Getty Images

1k condivisioni 0 commenti

Share

Mentre Julen Lopetegui viene presentato come nuovo allenatore del Real Madrid, il capitano dei Blancos e della Nazionale spagnola parla dal ritiro russo delle Furie Rosse. Sono passate solo poche ore dall'esonero di Lopetegui e dal seguente annuncio di Hierro, il clima è ancora teso. 

Nonostante tutto quello che abbiamo passato, la nostra ambizione resta immutata. Chiaro che siano ore delicate, ma ora pensiamo solo al Mondiale. Sembra che stiamo andando a un funerale e invece giocheremo un Mondiale

La Spagna esordirà domani sera contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo, è uno dei match più attesi della fase a gironi. 

Si deve girare pagina - ha proseguito Sergio Ramos - anche se non è stata una bella cosa l'esonero di Lopetegui. Lui era parte come noi di questo Mondiale. La Spagna però deve essere messa al di sopra di tutto, quindi non parliamo più di quanto successo

Sulla scelta di Hierro ha detto:

Hierro è la migliore scelta possibile. Se mi hanno chiesto consigli? Quando sei il capitano può succedere ti chiedano un consiglio, ma alla fine le decisioni definitive vengono prese in alto. Dopo il Mondiale chi vorrà parlerà, io penso a domani. Voglio vincere, chi mi conosce sa che odio perdere anche quando sono al parco con i miei figli. Abbiamo i mezzi per ottenere tre punti anche se affrontiamo la squadra campione d'Europa in carica

Infine su Cristiano Ronaldo:

Preferisco averlo in squadra che come avversario, conosciamo bene che giocatore sia. Ma il Portogallo non è solo Cristiano Ronaldo, hanno un bel gruppo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.