❶X❷ Mondiali 2018: chi vince? I pronostici e le quote dei bookmakers

Il Brasile di Neymar è leggermente favorito sui campioni del mondo in carica della Germania.

191 condivisioni 0 commenti

Share

Al via in Russia la 21^ edizione dei campionati del mondo di calcio: protagoniste 32 nazionali provenienti dai cinque continenti. All'esordio assoluto ai Mondiali 2018 ci saranno Islanda e Panama, grandi escluse l'Italia, l'Olanda, ma anche il Cile, detentore in carica della Coppa America, il Camerun (campione d'Africa) e gli Stati Uniti (trionfatori nella Gold Cup).

Ci saranno invece tutte le altre potenze mondiali del mondo del calcio, quelle che molto probabilmente si contenderanno la vittoria finale: Brasile, Argentina, Germania, Spagna e Francia solo per citarne alcune. Sessantaquattro partite in poco più di un mese: i professionisti del betting hanno già da tempo scaldato i motori sfornando in lungo e in largo quote e pronostici.

La domanda delle domande è: qual è la nazionale favorita per la vittoria finale secondo i bookmakers

Mondiali 2018: i bookmakers vedono il Brasile favorito

Sarà perché hanno vinto più Mondiali di tutti, sarà perché la squadra sembra oggettivamente senza punti deboli nei vari reparti, ma i bookmakers sono concordi: ai Mondiali di Russia, il Brasile è favorito. William Hill, Snai, Eurobet e Bet365 quotano la vittoria dei verdeoro a 5. La Germania campione del mondo in carica è appena dietro nei favori, con quote che variano da 5,5 a 6. A seguire Spagna e Francia (tra 7 e 8), mentre l'Argentina di Lionel Messi per Bet365 vale anche 10 volte la posta. Più indietro l'Inghilterra e il Portogallo, mentre uno storico successo dei padroni di casa della Russia paga anche 60 volte l'importo scommesso. Ecco le quote indicative dei vincitori dei Mondiali secondo i bookmakers:

  • Brasile 5,00
  • Germania 6,00
  • Spagna 7,50
  • Francia 8,00
  • Argentina 8,00
  • Belgio 12,00
  • Inghilterra 18,00
  • Portogallo 25,00
  • Croazia 30,00
  • Uruguay 30,00
  • Colombia 40,00
  • Russia 60,00
  • Polonia 75,00
  • Danimarca 100,00
  • Messico 150,00
  • Svizzera 150,00
  • Peru 150,00
  • Serbia 150,00
  • Senegal 250,00
  • Egitto 300,00
  • Islanda 300,00
  • Nigeria 300,00
  • Marocco 300,00
  • Svezia 300,00
  • Giappone 500,00
  • Iran 750,00
  • Australia 750,00
  • Sud Corea 750,00
  • Costa Rica 750,00

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.