FIFA 19: confermata l'uscita anche per PS3, XBox 360 e Nintendo Switch

EA Sports non molla la presa sulla old gen: le pagine Amazon del titolo calcistico per eccellenza svelano il reskin delle versioni PS3 ed XBox 360.

889 condivisioni 0 commenti

di

Share

EA Sports non abbandona la old gen. Tutti i possessori di PS3 e XBox 360 potranno infatti godere della possibilità di giocare a FIFA 19, con il nuovo titolo calcistico che sbarcherà anche sulle consolle copertina della ormai moribonda settima generazione videoludica, pronta ad essere definitivamente abbandonata di qui ad una manciata di mesi.

La notizia, in realtà, è venuta fuori un po' per caso: tra le versioni in pre-order della standard edition di FIFA 19, infatti, figurano anche quelle per le due consolle sopracitate. Inaspettatamente dunque EA Sports ha optato per una nuova e probabilmente ultima versione del titolo - la cui data d'uscita è fissata per il 28 settembre -, che altro non sarà se non un reskin sulla falsariga di quelli già rilasciati da almeno un triennio a questa parte.

Per chi non fosse sufficientemente infarinato riguardo alle terminologie videoludiche, vi basti sapere che un reskin non è altro che un mero aggiornamento di rose dei club e kit delle squadre, che nulla va ad inficiare nella parte grafica e sviluppativa. La scelta di pubblicare FIFA 19 anche su Xbox 360 e PS3 può dunque essere interpretata come l'ultimo tentativo di distacco da una generazione videoludica ormai superata, nonché destinata a scomparire entro la fine del 2019. Per due consolle destinate alla pensione però ce n'è una pronta a stupire, come lo Switch di casa Nintendo.

FIFA 19: cosa cambia nella versione Switch

La versione per Nintendo Switch del nuovo capitolo di FIFA dovrebbe presentare diversi update e migliorie rispetto a quella attuale. Nell'edizione 2018 infatti sono stati davvero tanti i glitch riscontrati, risolti poi col passare dei mesi grazie a diverse patch. A giudicare però dalle prime immagini trapelate in rete EA Sports parrebbe aver fatto le cose per bene, con la fluidità di gioco che sembra già stazionare su ottimi livelli nonostante manchino più di tre mesi all'uscita del titolo. Ottimo anche il riscontro della modalità Champions League, che ha già messo in mostra buone animazioni post-match sulla console cardine di Nintendo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.