Champions League, Cattelan giocherà i preliminari con La Fiorita

Il presentatore ha superato le visite mediche e vestirà la maglia numero 2. Insieme a lui ci sarà anche Alessandro Alciato.

6k condivisioni 1 commento

di

Share

Da X Factor alla competizione più importante d'Europa: Alessandro Cattelan sarà pronto per questo salto? Il noto conduttore televisivo è stato tesserato da una squadra che parteciperà ai preliminari di Champions League. Tutto vero: si tratta de La Fiorita, club di San Marino fresco della vittoria in campionato. Il presentatore, fino a ieri, era un difensore del Derthona Calcio, squadra della Prima Categoria piemontese. Da oggi però per lui inizia una nuova avventura.

Qualche indizio c'era già, Cattelan sul suo profilo Instagram aveva pubblicato diverse stories con la maglia del club. Questa mattina è arrivata la conferma tramite il sito ufficiale della società: il conduttore ha superato le visite mediche e indosserà la maglia numero 2. Nella "trattativa" è stato decisivo anche Damiano Tommasi, che ha svolto il ruolo di intermediario. Ora non resta che scendere in campo.

La Fiorita prenderà parte a un mini-torneo a quattro squadre valido per il primo turno preliminare di Champions League: si gioca a Gibilterra, il team di Cattelan affronterà il 26 giugno in semifinale il Lincoln, la squadra locale. L'altra sfida sarà quella tra Santa Coloma (Andorra) e Drita (Kosovo). La finale è in programma per il 29 giugno: chi vince strappa un pass per il primo turno di qualificazione, le restanti tre squadre otterranno invece l'accesso al secondo turno di qualificazione in Europa League. 

Champions League, non solo Cattelan: La Fiorita punta anche Bolt

Il club di San Marino, però, non ha intenzione di fermarsi qui. Oltre a Cattelan è già arrivato anche Alessandro Alciato: il giornalista di Sky Sport sarà aggregato al gruppo e seguirà la squadra nel preliminare di Champions League. Dopo loro due, La Fiorita pensa anche a un terzo colpo: nel mirino c'è Usain Bolt, un altro innesto per cercare la qualificazione. Sulla fascia potrebbe far sempre comodo: se il Borussia Dortmund non lo vuole, la squadra di San Marino lo aspetta.

Nel frattempo, Alessandro Cattelan si prepara per la partita contro il Lincoln. Forse in questi giorni potrebbe anche prendere lezioni da qualcuno che ha giocato la Champions League. E che ha un discreto sinistro. D'altronde, i due si sono già conosciuti...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.