I Mondiali 2026 si giocheranno in USA, Canada e Messico

La kermesse iridata del 2026 è stata assegnata dal Congresso della FIFA a Stati Uniti, Canada e Messico. Sconfitta la candidatura del Marocco per 134 a 65 voti.

Mondiali 2026 Fifa

1k condivisioni 0 commenti

Share

I Mondiali del 2026 si giocheranno negli Stati Uniti, in Canada e in Messico, sconfitta invece la candidatura del Marocco. La votazione si è tenuta nella giornata odierna in Russia e ha visto il Congresso della FIFA premiare i tre Paesi americani grazie ai 134 voti ricevuti contro i 65 degli africani. 

Per la prima volta nella storia la Coppa del Mondo sarà così ospitata da tre Paesi, anche se ben 60 delle 80 partite totali in programma andranno in scena negli Stati Uniti. Dieci si giocheranno sul suolo canadese, altrettante in Messico. Il Mondiale torna in Nord America dopo l'edizione del 1994 che ci vide perdere in finale ai calci di rigore contro il Brasile (prima volta che il Mondiale fu assegnato dopo i tiri dal dischetto). 

Quelli del 2026 saranno i primi Mondiali con la nuova formula a 48 squadre voluta fortemente dal presidente Gianni Infantino. Le Nazionali saranno divise in 16 gironi da 3. Il conto alla rovescia è già iniziato. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.