Juventus, Allegri: "Vi dico perché ho rifiutato il Real Madrid"

Il tecnico dei bianconeri ammette di essere stato cercato dai Blancos.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Ha cercato Massimiliano Allegri, il Real Madrid. Prima di puntare su Julen Lopetegui, ufficializzato dai Blancos e incredibilmente esonerato dalla Spagna alla vigilia del Mondiale, il presidente delle merengues Florentino Perez ha bussato alla porta del tecnico toscano ricevendo un secco rifiuto. 

A svelarlo è stato lo stesso Allegri che ha parlato ai microfoni di Sky Sport a Livorno a margine del "Mr Allegri Junior Camp", camp per bambini giunto alla quarta edizione  e il cui ricavato andrà in beneficenza. 

Sì, il Real Madrid mi ha cercato. Mi ha chiamato il presidente Florentino Perez e l'ho ringraziato per aver pensato a me, ma ho detto no perché avevo già dato la mia parola alla Juventus che sarei rimasto. Andarsene non sarebbe stato giusto

Sulla prossima stagione ha detto: 

Tutto quello che è successo nell'annata passata lo abbiamo cancellato, si riparte da zero. Ovviamente vogliamo lottare ancora per scudetto e Champions League. Le nostre avversarie saranno Inter, Roma e Napoli, che ha in Ancelotti un valore aggiunto. Purtroppo però il campionato italiano perde Sarri

Sul mercato:

Milinkovic e Cancelo sono due bei giocatori ma non sono della Juventus, quindi non ne parlo. Golovin? Mi dicono che è bravo ma non lo so. Mondiale? La Croazia è una squadra che m'intriga

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.