Real Madrid, Lopetegui nuovo allenatore subito dopo il Mondiale

Con un comunicato sul proprio sito, le Merengues ufficializzano la scelta del nuovo tecnico: sarà l'attuale ct spagnolo, che inizierà l'avventura a Mondiale concluso.

Julen Lopetegui insieme a Sergio Ramos: lavoreranno insieme nel Real Madrid Getty Image

923 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Real Madrid ha scelto la nuova guida, colui che dovrà raccogliere la pesantissima eredità lasciata da Zinedine Zidane, capace di conquistare tre Champions League in appena due anni e mezzo di mandato. Non sarà Antonio Conte, né Klopp o Pochettino.

Né tantomeno toccherà di nuovo alla soluzione interna (rappresentate nel caso da Michel, Michael Laudrup, Solari e Guti) prendere il comando.

A capo delle Merengues ci sarà infatti l'attuale commissario tecnico della Spagna, Julen Lopetegui, che prenderà l'incarico non appena avrà concluso il Mondiale 2018 in Russia. Un vero e proprio colpo a effetto del Real Madrid, che senza alcun preavviso comunica la notizia con un semplice tweet, mettendo fine alle voci riguardo i possibili arrivi di altri allenatori.

Real Madrid, Lopetegui nuovo allenatore

La dirigenza dei Blancos ha ufficializzato così il basco, che torna nella capitale spagnola dopo una fugace esperienza da calciatore (una sola presenza tra il 1989 e il 1991) e un'altra, nella nuova carriera da allenatore, alla guida del Real Madrid Castilla.

Julen Lopetegui - si legge sulla nota apparsa sul sito ufficiale delle Merengues - sarà l'allenatore del Real Madrid dopo la manifestazione dei Mondiali 2018 in Russia [...] e il club comunica che resterà tecnico per le prossime tre stagioni. L'attuale ct inizierà a ricoprire l'incarico al termine dei campionati del Mondo, dopo due anni alla guida della nazionale spagnola.

Prima di cominciare la sua avventura con la Spagna, Julen Lopetegui aveva mostrato le sue doti alla guida del Porto, dove era rimasto per due stagioni senza riuscire a vincere alcun trofeo e, prima ancora, con le selezioni giovanili spagnole, riuscendo a conquistare gli Europei under 21 in Israele. Al momento quello resta il suo unico successo da allenatore: al Real Madrid - dove sicuramente dovrà giocare le finali di Supercoppa europea, supercoppa di Spagna e del Mondiale per club - avrà certamente molte più chance per arricchire la sua bacheca.

Il comunicato che ufficializza Lopetegui sul sito del Real Madridwww.realmadrid.com
Real Madrid, il comunicato che ufficializza Lopetegui

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.