Egitto, tifoso chiede selfie a Salah e gli tocca la spalla infortunata

Appena sceso dal pullman della nazionale, l'egiziano è stato raggiunto da un tifoso che in maniera un po' irruenta gli ha chiesto un selfie mettendo a rischio la spalla infortunata.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Sta facendo di tutto per essere in campo venerdì 15 giugno nella prima partita che il suo Egitto disputerà ai Mondiali. L'avversario di turno sarà l'Uruguay, Mohamed Salah ci tiene troppo a trascinare i suoi verso la prima vittoria di Russia 2018. 

L'attaccante del Liverpool sta smaltendo l'infortunio alla spalla sinistra rimediato nella finale di Champions League persa 3-1 contro il Real Madrid. A provocarglielo il celebre intervento di Sergio Ramos che lo ha trascinato a terra tenendogli il braccio destro.

Proprio la spalla malconcia è stata messa a rischio da un tifoso che ha chiesto un selfie a Salah in maniera un po' troppo energica. Il giocatore, visibilmente preoccupato, ha chiesto a più riprese al suo fan di togliere la mano dalla spalla sinistra, prima dell'intervento della sicurezza che lo ha portato via. Un piccolo spavento sulla strada del recupero. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.