Cori contro il Napoli: ecco la decisione della Juventus sull'Under 15

Al termine della semifinale scudetto Under 15 vinta 3-0 contro i pari età del Napoli, i giovani bianconeri hanno intanto cori offensivi nello spogliatoio. Ecco la decisione della Juventus.

2k condivisioni 0 commenti

Share

La Juventus Under 15 aveva appena battuto 3-0 i pari età del Napoli nella semifinale scudetto, l'euforia nello spogliatoio bianconero era tanta. Canti, balli, urla, una festa in piena regola. Fino a quando il giovane Luciano Pisapia, smartphone alla mano, non ha pensato bene di lanciare il coro: "Abbiamo un sogno nel cuore, Napoli usa il sapone", prontamente seguito da tutti i suoi compagni. 

Il video postato sui social ha fatto il giro del web ed è arrivato fino agli occhi dei dirigenti della Juventus che hanno subito accertato i fatti con precisione e preso dei provvedimenti. 

Immediatamente sono arrivate anche le scuse del baby calciatore Pisapia che sul suo profilo Instragram ha scritto: "Chiedo scusa, era solo la gioia di aver vinto contro una squadra rivale. Non volevo offendere nessuno".

Juventus e FIGC in coro: "Educheremo al rispetto l'Under 15 "

I dirigenti della Juventus hanno incontrato i vertici del Settore Giovanile e Scolastico della Federazione e hanno deciso di avviare i ragazzi a un percorso formativo che prenderà il via a breve e avrà come argomenti il rispetto dell'avversario e il corretto uso degli strumenti digitali.

In un primo momento il club aveva preso in considerazione anche il ritiro dell'Under 15, ma in questo modo sarebbe stato compromesso il regolare svolgimento del campionato.

Da segnalare che la vicenda è stata anche segnalata dal presidente del SGS Vito Tisci agli organi inquirenti federali che avranno il compito di "accertare eventuali violazioni delle normative vigenti".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.