Borussia Dortmund, Moukoko incanta ancora: a 13 anni segna più dei 17enni

L'africano ha segnato 37 gol in campionato e altri due nella semifinale nazionale. Domenica sfiderà il Bayern Monaco. E il club lo blinda: "Per ora non parla con la stampa".

Il 13enne del Borussia Dortmund Moukoko ha segnato più dei 17enni nel suo campionato Welt.de

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Incredibile ma vero. Youssoufa Moukoko, talento del Borussia Dortmund, continua a sorprendere tutti. A soli 13 anni è il capocannoniere del campionato tedesco U17. Gioca con gente di 4 anni più grande di lui, ma nessuno è così decisivo. Durante il torneo a girone ha segnato 37 gol (6 su rigore) in 25 partite, ben 15 in più di Rene Biskup dello Schalke, che pure di anni ne ha 17 e non 13.

Nella semifinale del campionato nazionale altri due gol, uno all'andata uno al ritorno. Visti i risultati (1-1 e 2-0) definirlo decisivo è ancora una volta riduttivo. Eppure su Moukoko ci sono parecchi sospetti. Non tutti, vedendolo giocare, pensano abbia davvero 13 anni (nato nel novembre del 2004). Non tutti ci credono guardandolo in faccia. Eppure il Borussia Dortmund ribadisce: il certificato di nascita riconosciuto dal consolato tedesco in Camerun è valido.

Domenica prossima Moukoko giocherà la finale del campionato nazionale U17 contro il Bayern Monaco. Può vincere il titolo e ovviamente, ancora una volta, è al centro dell'attenzione mediatica. Sono tutti curiosi di vederlo in campo, perché pur essendo il più piccolo di tutti da lui ci si aspetta tantissimo.

Vota anche tu!

Moukoko del Borussia Dortmund ha davvero 13 anni?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Borussia Dortmund, Moukoko continua a sorprendere

La società però lo protegge, il ragazzo sta subendo troppe pressioni. Proprio le tante polemiche legate alla sua data di nascita possono non solo ferirlo ma anche destabilizzarlo. Per questo il club ha deciso di non metterlo a disposizione della stampa. A parlare, al suo posto, è stato Lars Ricken, responsabile del settore giovanile del Borussia Dortmund.

Vogliamo proteggere il ragazzo, quindi non rilascerà interviste. Youssoufa ha davvero solo 13 anni e sta portando a termine una stagione eccezionale. Il ragazzo, che è al centro dell'attenzione mediatica, continua a vivere e giocare con spensieratezza e gioia ed è bello così.

Visti i suoi numeri (e le sue giocate) in molti sognano di vederlo presto anche in Prima Squadra. Ricken però ha spiegato che il regolamento tedesco, al momento, non lo consente:

Non può esordire prima di aver compiuto 17 anni. Ora è quindi inutile parlarne.

La sua storia, così come il suo rendimento, continua a far discutere. Non tutti sono convinti che abbia davvero 13 anni. D'altronde, a quell'età, prestazioni come le sue contro dei 17enni sono incredibili. Eppure è tutto vero.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.