Salah a Sergio Ramos: "Mi hai fatto piangere, ora mi fai ridere"

L'attaccante del Liverpool commenta le parole dello spagnolo.

3k condivisioni 0 commenti

Share

Una corsa contro il tempo. Mohamed Salah sta facendo di tutto per esserci il 15 giugno all'esordio ai Mondiali del suo Egitto contro l'Uruguay. Sta smaltendo l'infortunio alla spalla che si è procurato nella finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool, a causarglielo un intervento di Sergio Ramos che ha fatto molto discutere. 

Nei giorni scorsi il centrale spagnolo ha rotto il silenzio e ha parlato proprio di questo episodio e di tutte le critiche che gli sono piovute addosso dopo il 26 maggio: "Ci manca solo che ora Firmino mi accusi di avergli provocato un raffreddore. Se riguardate l'azione, si vede come sia Salah a prendermi il braccio. E poi con un'infiltrazione avrebbe potuto continuare a giocare". 

Dichiarazioni che Firmino ha già commentato in maniera lapidaria: "Ha detto un'idiozia". Ora arriva anche il commento di Salah che ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Marca: 

Ramos mi fa ridere, è divertente. Credo che sia una buona cosa quando una persona ti fa piangere e poi ti fa ridere. Ramos sa dirmi anche se giocherò il Mondiale? Lui mi ha mandato un messaggio dopo la partita, è vero, ma non gli ho di certo detto che stavo bene. Lasciare il campo nella finale di Champions ha rappresentato il peggior momento della mia carriera, ho pensato di perdere il Mondiale oltre alla Champions

Sulle sue condizioni ha detto: 

Sto recuperando, spero di giocare la prima del Mondiale contro l'Uruguay. Vedremo come mi sentirò prima della partita 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.