Mondiali, l'Argentina perde Lanzini: al suo posto Enzo Perez

Il giocatore del West Ham si è fatto male in allenamento e sarà costretto a saltare Russia 2018: al suo posto Sampaoli ha chiamato il centrocampista del River Plate.

295 condivisioni 0 commenti

Share

L'avvicinamento dell'Argentina ai Mondiali di Russia 2018 non procede per il meglio. Il ct Jorge Sampaoli ha infatto perso per infortunio il giocatore del West Ham Manuel Lanzini, che in allenamento si è procurato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Il classe '93 sarà ovviamente costretto a saltare la kermesse iridata e potrebbe restare lontano dai campi di gioco fino a gennaio. La sfortuna si è accanita su di lui esattamente come due anni fa, quando sempre per un infortunio al ginocchio rinunciò alle Olimpiadi di Rio.

Sampaoli ha puntato sul centrocampista del River Plate Enzo Perez per sosituire Lanzini nell'elenco dei 23 convocati. Secondo la stampa argentina, invece, i favoriti erano il romanista Diego Perotti e l'ex giallorosso Erik Lamela, oggi al Tottenham. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.