Calciomercato Juventus, la gioia di Perin: "Qui in punta di piedi"

Prime parole in bianconero per il portiere acquistato dal Genoa per 12 milioni più bonus: "C'è tanto entusiasmo, arrivo qui con la massima umiltà".

Mattia Perin, nuovo portiere della Juventus 2018/2019 Twitter Juventus FC

413 condivisioni 0 commenti

di

Share

La prima telenovela del calciomercato Juventus 2018/2019 si è chiusa con esito positivo: Mattia Perin è diventato un calciatore bianconero. Si è definita quindi una trattativa avviata a ridosso del fischio finale della Serie A 2017/2018 e dell'addio di Gigi Buffon alla Vecchia Signora. Il portiere del Genoa è arrivato a Torino per 12 milioni di euro - cifra pagabile in tre soluzioni - più bonus, firmando un contratto quadriennale fino al 2022 da due milioni di euro a stagione.

Imbattuto 12 volte nell'ultima Serie A, Perin ha collezionato 148 presenze con il Genoa in carriera ed è destinato a far parte dello zoccolo duro della Nazionale azzurra di Roberto Mancini. Il primo acquisto ufficiale del calciomercato Juventus 2018/2019 è arrivato al J Medical di buon'ora nella mattinata di venerdì 8 giugno per sottoporsi alle visite mediche di rito: ad accoglierlo la pioggia e decine di tifosi, che l'hanno atteso anche nel pomeriggio per i primi selfie e gli autografi di rito.

Dopo il lungo apprendistato nella casa madre, sponda Genova rossoblù, intervallato solo dai prestiti a Padova (25 presenze in B nel 2011/2012) e a Pescara ( 29 partite in A nella stagione 2012/2013), Perin ha deciso di tentare il grande salto: a 25 anni e mezzo, per il portiere di Latina è tempo di provare a raccogliere un'eredità pesante come quella di Buffon, pur consapevole della concorrenza di primissimo piano rappresentata da Szczesny.

Arrivo in punta di piedi e con la massima umiltà. Ho tanto da imparare ma spero di dare un contributo alla causa già quest'anno, quando serve.

Calciomercato Juventus, Perin si presenta: "Qui in punta di piedi"

Eccezion fatta per il riscatto di Douglas Costa dal Bayern Monaco, l'arrivo di Perin è il primo colpo ufficiale di stagione nel calciomercato Juventus. Il portiere era già stato al lavoro tra Vinovo e l'Allianz Stadium negli scorsi giorni, complice l'amichevole che l'Italia ha pareggiato lunedì sera proprio a Torino contro l'Olanda. Qualche giorno dopo quel perimetro di gioco si prepara a diventare la nuova casa sportiva del portiere classe 1992. Che risponde presente all'appello: 

C'è stato un forte interesse da parte della Juventus, sono treni che passano una volta nella vita e non avrei mai potuto dire di no. Vengo da periodi difficili, infortuni che mi hanno fatto trovare un certo equilibrio. Arrivo qui all'età giusta.

Le due rotture del legamento crociato anteriore vissute tra il 2016 e il 2017 sono alle spalle: dopo 10 anni sotto l'egida del Genoa, Perin è pronto per la Juventus. La dimostrazione? Il sorriso del portiere all'ingresso nel centro medico del club bianconero, da guascone come spesso Mattia è stato in campo. Talento e personalità: una combinazione necessaria per chi vuole sognare di prendere il posto che è stato di un totem come Buffon.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.