Calciomercato, Marcelo: “Neymar al Real? Sì, non decide mica Ronaldo!”

Il brasiliano sponsorizza l'arrivo del calciatore del PSG a prescindere dal futuro di CR7: "Il proprietario del club non è Cristiano".

364 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Real Madrid tra calciomercato e il nodo allenatore. Nel primo caso tiene banco l’affare Cristiano Ronaldo. Dopo la finale di Champions League vinta contro il Liverpool, il portoghese ha aperto ad un addio. E sempre dopo la notte di Kiev, Zinedine Zidane ha salutato lasciando i Blancos senza tecnico.

Due casi spinosi che danno da fare al patron Florentino Perez. Si studiano le alternative in panchina, tanti i nomi al vaglio del presidente. Con la cessione di CR7 invece, un solo giocatore sembra destinato a raccogliere la sua eredità: Neymar. Eppure Marcelo, uno dei giocatori più rappresentativi del Real, apre all’arrivo del brasiliano a prescindere da Cristiano.

La cessione di Neymar al PSG, nel calciomercato del 2017, ha rivoluzionato per sempre le regole. O’Ney sotto la Tour Eiffel ha brillato, ma non si è ambientato. Ritornare in Spagna, questa volta sponda blanca, può essere più che un’idea. Con o senza Ronaldo: lo dice Marcelo.

Calciomercato, Marcelo spinge per Neymar al Real MadridGetty Images
Calciomercato, Marcelo spinge per Neymar: non decide Ronaldo

Calciomercato, Marcelo invita Neymar al Real Madrid

Il calciomercato del Real Madrid lo fa Marcelo? Non proprio, però spiega a modo suo che Neymar può davvero arrivare, a prescindere da quale sarà il futuro di Cristiano Ronaldo.

Il proprietario del club non è Cristiano: se il presidente vuole prendere qualcuno, lo farà. Non è che siccome c’è già lui, allora Neymar non può venire.

Calciomercato, Marcelo e Neymar col BrasileGetty Images
Calciomercato, Marcelo e Neymar in ritiro con il Brasile

Il terzino entra duro su CR7 e sponsorizza un arrivo del suo connazionale. Che poi continua:

Tutto lo spogliatoio vuole che Cristiano resti, ma per Neymar le porte sono sempre aperte. Il Real Madrid deve andare alla ricerca dei migliori giocatori e, sono sicuro, un giorno O’Ney verrà da noi. Per me Ronaldo oggi è il migliore al mondo, ma di sicuro Neymar raggiungerà il suo livello in futuro.

La situazione è tutta nelle mani di Florentino. Prima l’allenatore, poi il nodo Cristiano. La rivoluzione a Madrid deve ancora iniziare.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.