Portogallo, la promessa di Cristiano Ronaldo: "Come a Euro 2016"

Le parole del fuoriclasse portoghese prima dell'inizio dei Mondiali.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Cristiano Ronaldo non è ancora sazio. Ha appena vinto la Champions League con il Real Madrid, la quinta della sua carriera, e pensa già a trascinare il Portogallo ai prossimi Mondiali che prenderanno il via il 14 giugno. 

Il fuoriclasse lusitano sogna un'altra impresa dopo quella compiuta due anni fa in Francia, quando la Nazionale del ct Fernando Santos si laureò campione d'Europa battendo in finale i padroni di casa. 

Sa che ripetersi sarà molto difficile, ma è anche consapevole che nel calcio non c'è nulla di impossibile. Proprio questo il messaggio mandato da CR7 alla nazione prima di partire per la Russia: 

Faremo come a Euro 2016, lotteremo fino alla fine ricordandoci che nel calcio tutto è possibile. Passo dopo passo vedremo cosa accadrà e cosa riusciremo a fare. Per noi è un privilegio rappresentare il Portogallo, faremo del nostro meglio

Queste invece la parole del Presidente della Repubblica portoghese Marcelo Rebelo de Sousa

Non vi chiedo di portare qui la coppa, vi chiedo la stessa cosa di due anni fa: siate voi stessi perché se ci riuscirete sarete tra i migliori

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.