WWE SmackDown, tensione alle stelle tra AJ Styles e Shinsuke Nakamura

In vista del loro incontro per il titolo a Money in the Bank, i due infiammano la contesa al momento della firma del contratto per il Last Man Standing Match.

AJ Styles e Nakamura firmano il contratto a WWE SmackDown WWE

31 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo l’appuntamento di ieri con Raw, per il mondo del wrestling WWE è già il momento di tornare in scena per una nuova puntata di SmackDown, che andrà in scena direttamente dall’American Bank Center di Corpus Christi, in California. Così come accaduto per il roster rosso, pure in quello blu gran parte dei match e dei segmenti saranno legati a Money in the Bank, il PPV che andrà in onda nella notte tra domenica 17 giugno e lunedì 18 (a partire dall’una) e che vi racconteremo come sempre in diretta scritta qui su FOXSports.it.

Questa sera sarà dunque il momento del faccia a faccia tra AJ Styles e Shinsuke Nakamura, chiamati a firmare il contratto del loro prossimo incontro a MITB, il Last Man Standing Match con in palio il titolo WWE detenuto dal Phenomenal.

Altre sfide già fissate per stasera sono poi quelle tra Becky Lynch e Charlotte, più il misto che metterà di fronte Aiden English e Lana a Jimmy Uso e Naomi. Questo è solo l’antipasto, non ci resta dunque che cominciare il racconto della serata, come sempre su WWE-ek SmackDown, la rubrica sul wrestling a cura di FOXSports.it.

WWE SmackDown

La prima a fare il suo ingresso sul ring è Carmella, che se la prende con Asuka e mostra come dopo la sconfitta con Charlotte a WrestleMania 34 abbia perso la sua maschera, distruggendo tutta la sua fiducia in se stessa. La giapponese si presenta, ma prima che possa succedere qualcosa arrivano Mandy Rose e Sonya Deville.

Anche loro due se la prendono verbalmente con l’Imperatrice del Domani. Irrompe Paige e chiede ad Asuka chi voglia affrontare stasera: la giapponese replica che vuole entrambe le ex Absolution, per un Handicap Match.

Asuka vs Sonya Deville e Mandy Rose

Parte subito il primo incontro, un due contro uno che Asuka riesce a vincere dopo aver imprigionato Sonya Deville nell'Asuka Lock. Al termine della sfida Carmella sale sul ring e alza ancora una volta la cintura in faccia alla giapponese.

Nel frattempo però ha ripreso i sensi Mandy Rose, che attacca da dietro l'Imperatrice del Domani, mettendo la campionessa di SmackDown nelle condizioni di poter capitalizzare al meglio il momento e andare a segno con il suo Princess Kick.

Backstage

The Miz incrocia i tre del New Day, che gli chiedono scusa per il loro comportamento e gli offrono di rivelare lui stesso chi sarà il partecipante a Money in the Bank. Per farlo però dovrà estrarre a sorte, bendato. Il Magnifico accetta, ma cade nella trappola dei tre portatori di allegria, che gli fanno immergere la mano in una salsa. The Miz si arrabbia e annuncia al New Day che stasera non saranno così contenti quando dovranno affrontare stasera lui, Samoa Joe e Rusev.

Karl Anderson (con Luke Gallows) vs Harper (con Rowan)

Come prevedibile il match è dominato da Harper, ma basta un guizzo solo da parte di Karl Anderson per eseguire uno Schoolboy pin e prendersi un'inaspettatta vittoria. 

Jimmy Uso e Naomi vs Aiden English e Lana

È il momento del match misto nato la scorsa settimana. Questo viene vinto da Naomi e Jimmy Uso, che hanno la meglio su Aiden English e Lana, grazie a una serie di Superkick del samoano su Spelacchio, che alla fine dell'incontro si preoccupa per la sua gola, la fonte dei suoi canti.

AJ Styles e Shinsuke Nakamura firmano il contratto

Siamo nell'ufficio di Paige, ci sono sia lo sfidante Shinsuke Nakamura che il detentore del titolo WWE, AJ Styles, accompagnati dai rispettivi avvocati. C'e da firmare il contratto per giocarsi la cintura di campione del mondo in un Last Standing Match. The Phenomenal prende parola e dice al giapponese di sapere perché si stia comportando così: perché sa di non poterlo battere. Poi firma il contratto.

È il momento di Shinsuke Nakamura, che però dice di avere la penna non funzionante e chiede quella di AJ. Gliela dà, ma l'Artista replica dicendo che anche quella è rotta e gliela lancia. Il campione WWE perde la pazienza e arriva a dare uno schiaffo al suo prossimo avversario, per poi andarsene via. A quel punto l'ex NXT sigla il contratto e dice: "Last man standing".

Charlotte Flair vs Becky Lynch

Eccoci al match tra le due grandi amiche, Charlotte e Becky Lynch. Una sfida bellissima tra le due partecipanti al prossimo Money in the Bank Ladder Match femminile, che un po' a sorpresa (per come era stato condotto il match) viene vinto dalla ragazza irlandese, capace di eludere due volte la Figure-4 di Charlotte, imprigionandola della sua Dis-arm-Her.

L'ex campionessa di SmackDown non può far altro che cedere. E al termine dell'incontro, le due si abbracciano mostrando come sempre grande fair-play e rispetto reciproco. 

Backstage

Big Cass è al microfono con Renee Young e comincia a parlare male di Daniel Bryan, spiegando come un piccoletto quale è la Faccia da Capra non abbia alcuna speranza contro un grande uomo come lui. Per questo a MITB lo distruggerà e lo manderà a fare il nano da giardino a Total Bellas.

Sin Cara viene intervistato nel backstage riguardo quanto accaduto la scorsa settimana. Arriva Zelina Vega a interromperlo e dice al luchador che la prossima settimana Paige ha ufficializzato un match tra lui e il suo assistito, Andrade "Cien" Almas. Quando Sin Cara prova a replicare, arriva da dietro l'ex campione di NXT che lo aggredisce e lo lascia al tappeto.

The New Day vs Samoa Joe, Rusev e The Miz

Siamo arrivati al main event della serata, un 6-Man Tag Team Match che vede da una parte il New Day e dall'altra i tre di SmackDown certi di un posto nel Money in the Bank Ladder Match, cioè Rusev, Samoa Joe e The Miz. Gli ultimi tre provano a collaborare e ci riescono anche abbastanza bene, ma la sinergia si rompe nel momento in cui il Super Vip decide di dirigere il gruppo: prima chiede a i suoi partner di tenere fermo Big E, poi va a prendere dei pancake per lanciarglieli addosso.

Una distrazione di Kofi Kingston però fa sì che il suo lancio di pancake vada a finire sui suoi partner, che reagiscono con un calcio moscovita di Rusev e una Senton di Samoa Joe, che poi abbandonano The Miz sul ring, in balia dei tre del New Day. E i tre portatori di felicità si vanno a prendere una comoda vittoria che chiude questa puntata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.